Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI,RIDOTTA LA PENA PER I FRATELLI IACOMINO,DUE ANNI FA SPARARONO AL RIVALE IN AMORE DI CIRO

AGROPOLI,RIDOTTA LA PENA PER I FRATELLI IACOMINO,DUE ANNI FA SPARARONO AL RIVALE IN AMORE DI CIRO

Un successo della difesa e della bravura dell’avvocato agropolese Antonello Cammarano che ha portato avanti una tesi molto credibile per arrivare alla riduzione e probabilmente alla scarcerazione in tempi brevi i due imputati.La corte di appello di Salerno ha ridotto le pene ai fratelli Jacomino dopo il tentato omicidio di Rosario Cairone avvenuto due anni fa in via Piave.

Ciro Iacomino difeso dall’Avvocato Cammarano Iacomino,  Gaetano difeso dall’avvocato Antonio Gallo.I due fratelli di Torre del Greco ma residenti ad Agropoli  nel giugno del 2016 tentarono di uccidere Raffaele Carione con un colpo di pistola per motivi passionali. A sparare fu Gaetano, il più giovane, condannato a 11 anni e 4 mesi di reclusione mentre Ciro, che guidava l’auto, è stato condannato a 10 anni. Dall’appello arrivano consistenti riduzioni di pene.Ciro si vede decurtata la pena da 10 a 6 anni mentre Gaetano da 11 anni a 7 anni.Questa mattina la sentenza di secondo grado.

L’avvocato agropolese Cammarano del foro di Vallo dell Lucania  abilissimo nell’arringa difensiva seguito dal suo collega Gallo del foro di Napoli preannuncia  ricorso in Cassazione con possibilità di misure alternative alla carcerazione. Durissime erano le accuse ai danni ai danni dei due fratelli:” tentato omicidio,  stalking , lesioni,  danneggiamenti , violazione di domicilio.Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: