Il presunto tradimento di Meghan Markle | Harry geloso della guardia del corpo

In Inghilterra e negli USA si parla sempre più insistentemente di una crisi sentimentale fra il principe Harry e la moglie Maghan. Si racconta anche di un presunto tradimento di Meghan perpetrato ai danni del povero Harry.

La rivista In Touch ha parlato di una violenta lite fra il duca e la duchessa di Sussex a Montecito, nella loro ricca tenuta privata. Motivo dello scontro? La gelosia di Harry nei confronti della guardia del corpo Chris Sanchez.

Presunto tradimento Meghan Markle - www.cilentolive.com
Meghan: presunto tradimento (Instagram) – www.cilentolive.com

Meghan Markle frequenta un altro uomo? In Inghilterra ne sono convinti. Ma c’è da dire che nel Regno Unito, specie dopo la morte della regina, la moglie di Harry non è tanto amata né rispettata, e in molti si augurano che la coppia arrivi presto al divorzio. Anche in modo che il principe possa tornare il prima possibile a Londra, da suo padre.

In caso di divorzio dal principe Harry, però, Meghan Markle non otterrebbe molto. Il contratto prematrimoniale impone all’americana la rinuncia alla metà dei beni del consorte e l’impossibilità di richiedere la custodia dei suoi figli. Ma, sempre secondo i media inglesi, il divorzio potrebbe essere molto vicino. A causa di un presunto tradimento perpetrato da Maghan.

La rivista americana, tuttavia, non ha alcun elemento concreto per sostenere la sua rumorosa tesi, tranne che la rivelazione di una fonte ovviamente anonima. Secondo questo testimone, Meghan starebbe frequentando Chris Sanchez, la guardia del corpo che i duchi hanno assunto l’anno scorso, per proteggere la loro famiglia.

Meghan e il presunto tradimento: verità o suggestione?

Secondo il testimone le cose sarebbero andate così… Harry era nel suo ufficio, in un’ala appartata dell’enorme villa californiana, e qualcuno lo avrebbe telefonato da scuola del figlio Archie. A quanto pare Meghan Markle si era dimenticata di andare a prenderlo!

Christopher Sancez, bodyguard Meghan - www.cilentolive.com
Il bodyguard di Harry e Meghan (News Licensing/MEGA) – www,cilentolive.com

Dunque Harry si sarebbe precipitato in macchina con Lilibet in braccio. Prima di mettere in moto, sarebbe stato raggiunto dalla moglie, che vestiva un cappotto di seta attillato. Vedendola, Harry si sarebbe messo a urlare e avrebbe parlato di divorzio.  La fonte anonima ha anche immaginato un possibile scenario: Meghan si era allontanata da casa per appartarsi con Chris Sanchez, la loro guardia del corpo. E dopo che Harry è andato a prendere il figlio a scuola, Sanchez sarebbe rientrato in casa con Meghan.

Ora, che una guardia del corpo stia in compagnia della donna che lo paga per proteggerla e che entri in casa sua, non c’è nulla di strano. Harry e Meghan sono sposati da cinque anni, e non è inverosimile che qualche volta litighino e urlino. Specie se c’entrano i figli. Quello che suona più strano è che Meghan si sia invaghita proprio di Sanchez, che non è esattamente un Adone.

L’uomo lavora con il duca e la duchessa di Sussex dall’aprile scorso. Sappiamo che è un ex membro dei servizi segreti e che ha lavorato come guardia del corpo per George W. Bush junior e per Barack Obama. Ha anni una quarantina d’anni ed è bello piazzato. Vanta un’esperienza ventennale da agente specializzato nella gestione delle crisi, la valutazione della vulnerabilità dei siti internet e la protezione avanzata dalle minacce materiali.

Insomma, il gossip ci pare poco credibile. Ma tutto è possibile. Anche Diana tradì Carlo con la sua guardia del corpo. In certi ambienti, il rapporto fra protetto e bodyguard diventa quasi esclusivo, dato che i personaggi importanti come Meghan si interfacciano con pochissime altre persone.