Kanye West l’ha combinata grossa | Il rapper mostra le foto osé dell’ex Kim Kardashian ai dipendenti

Il rapper Kanye West, secondo alcune testimonianze dirette, avrebbe mostrato ad alcuni ex dipendenti delle immagini osé (diciamo pure porno) dell’ex moglie Kim Kardashian. Per quale motivo?

Negli ultimi tempi, il rapper Kanye West è bersagliato da continue critiche. La Adidas ha interrotto di botto la collaborazione miliardaria con West a causa di alcune sue ingiustificabili dichiarazioni antisemite. E ora alcuni suoi ex dipendenti lo accusano di comportamenti offensivi e irrispettosi. “Ha comportamenti imprevedibili e spesso ingiustificabili“, dicono i suoi vecchi collaboratori.

Kim Kardashian foto intime - www.cilentolive.com
Kim Kardashian: l’ex marito mostrava a tutti le sue foto osé (Instagram) – www.cilentolive.com

Martedì il Rolling Stone ha pubblicato un’intervista a un giovane copywriter ed ex collaboratore di Kayne West. Un membro dello staff creativo di Yeezy. E secondo questo testimone, il giorno del colloquio di lavoro, nel 2018, West gli avrebbe mostrato delle immagini osé dell’allora moglie Kim Kardashian.

Guarda qua: mia moglie mi ha appena mandato questo“, gli avrebbe detto il rapper tirando fuori il telefono. La foto, secondo l’ex collaboratore di West mostrava Kim Kardashian senza veli e in atteggiamenti espliciti. E non finisce qui. Almeno un altro ex dipendente dice che Kanye gli avrebbe mostrato un video porno della Kardashian. E che lo stesso video sarebbe poi stato girato a molti altri membri dello staff del rapper di Atlanta tramite messaggio diretto.

Ma perché West doveva fare una cosa del genere? Secondo gli ex dipendenti lo faceva per destabilizzare chi aveva di fronte o per darsi delle arie. “Non aveva paura di mostrare immagini esplicite o parlare di situazioni che dovrebbero essere mantenute private“. Rolling Stone sarebbe entrata in possesso di un documento, intitolato The Truth About Yeezy: A Call to Action for Adidas Leadership, in cui molti stretti collaboratori di Yeezy di alto rango affermerebbero di aver subito abusi e intimidazioni da parte del rapper. E tutto questo per colpa dei dirigenti Adidas, rei di aver dato carta bianca a West, nonostante fosse a tutti chiara la sua incapacità di gestire una simile situazione.

Secondo i dipendenti, West avrebbe mostrato dei porno anche ai dirigenti dell’Adidas. E tale notizia ha fondamento, dato che il mese scorso il rapper ha pubblicato su YouTube un video in cui lo si vedeva mostrare tramite il telefonino immagini pornografiche per un pubblico di imbarazzati dirigenti dell’Adidas. Nella clip si sente uno di questi dirigenti chiedere a West: “Ma è un porno?“. E West, candidamente, risponde “Sì!“. Poi, sempre nella clip, interviene un terzo personaggio, che convince West a posare il telefono: “Coraggio amico. Andiamo“.

Kanye West ha mostrato ai dipendenti immagini e video osé di Kim Kardashian

Oltre a mostrare a dirigenti dell’Adidas video porno, West avrebbe anche avuto l’abitudine di condividere con i suoi dipendenti immagini osé dell’ex moglie Kim Kardashian. In più occasioni avrebbe mostrato ai suoi collaboratori sex tape da lui girati con la Kardashian.

Kanye West e Kim Kardashian - www.cilentolive.com
West con l’ex moglie Kim Kardashian (Ansa) – www.cilentolive.com

Penso fosse una sua tattica manageriale. Una strategia per colpire una persona e instaurare un rapporto di assoluta complicità“, spiega un testimone. “West vuole che i dipendenti gli siano fedeli. E allora lui testa il loro grado di fedeltà mostrano loro queste immagini intime. Crede che in questo modo si possano distruggere le barriere di diffidenza“. Un altro testimone afferma invece che questi video erano mostrati soprattutto alle dipendenti femmine.  i confini delle persone”, ha detto una persona, mentre un’altra ha affermato che West ha preso di mira specificamente le dipendenti donne.

Il nostro West aveva poco tempo fa parlato apertamente della sua dipendenza dal porno. “Mi ha distrutto e ha distrutto mia famiglia“, aveva dichiarato il rapper. E ancora: “Hollywood è un gigantesco bordello… La pornografia ha distrutto la mia famiglia. Ho anche una dipendenza da Instagram, che promuove il porno“, aveva scritto proprio su Instagram Kanye.

L’ex moglie Kim Kardashian non ha ancora risposto a quest’inchiesta di Rolling Stone. Lo stesso West tace. Tuttavia ha scritto su Twitter che si sta impegnando per “far pulizia“. “Sto facendo una pulizia di 30 giorni. Un digiuno verbale. Niente alcool. Nessun film per adulti. Nessun rapporto”.