Kate Middleton come Lady D: ora è la Principessa del Galles | Come cambiano i suoi outfit e perché

La morte della regina Elisabetta ha dato inizio a un periodo di grandi cambiamenti. Non solo, infatti, i reali dovranno accettare di aver perso il pilastro della loro famiglia, ma dovranno anche adattarsi alla nuova gerarchia.

Nuovi titoli nobiliari - www.cilentolive.com
Kate Middleton – www.cilentolive.com

L’elaborazione di un lutto è una cosa che richiederebbe privacy, tempo e tranquillità, senza l’assillo di impegni lavorativi o sociali da dover svolgere in maniera celere ed efficace. Subito dopo la morte della regina Elisabetta, però, i restanti membri della famiglia reale sono stati richiamati subito in servizio, per adempiere ai doveri richiesti da tale situazione.

Carlo, infatti, è diventato il nuovo re, e ha conferito a suo figlio William e a Kate Middleton i rispettivi titoli di principe e principessa del Galles. Impossibile non ricordare, a proposito del nuovo ruolo di Kate, che l’ultima a ricevere tale nomina fu Lady Diana in quanto, in segno di rispetto, dopo il matrimonio con Carlo, Camilla rifiutò tale posizione.

Ad oggi, dunque, la moglie del principe William si trova ad affrontare una nuova importante avventura che, inevitabilmente, comporterà non solo nuove responsabilità, ma anche nuove regole da seguire. Ecco, a tal proposito, tutto quello che c’è da sapere.

La nuova vita di Kate Middleton

Kate Middleton principessa - www.cilentolive.com
Kate Middleton – www.cilentolive.com

Kate Middleton, fin da quando è entrata a far parte della monarchia inglese, ha sempre dimostrato di essere dedita non solo alla famiglia, ma anche alla sua posizione. Spesso, inoltre, Kate ha dovuto fare i conti con un macigno molto pesante da portare, ovvero, il paragone con l’intramontabile Lady Diana. La moglie di William, però, si è sempre difesa egregiamente a riguardo, grazie, forse, ai tantissimi punti in comune con la mamma di suo marito, quali la compostezza, l’eleganza e l’amore nei confronti dei suoi figli. Ora, la Middleton si trova a ricoprire il ruolo che appartenne a lady D fino a venticinque anni fa, e stando a ciò che una fonte vicina a William e Kate ha riferito al The Guardian, sembra che la neoprincipessa voglia “guardare al futuro e crearsi un suo percorso.” Uno degli impegni principali della vita della principessa del Galles, infatti, è quella di implementare le attività legate alla beneficienza, e sarà proprio Kate a decidere a quali cause umanitarie dedicarsi. In qualità di nuovo erede al trono, inoltre, William sarà senza dubbio chiamato a presenziare a molti più eventi, viaggi e impegni ufficiali, ai quali, ovviamente, non potrà mancare la presenza di Kate. Il futuro della monarchia, dunque, è nelle loro mani, e in quelle del piccolo George il quale, tra molti, molti anni, grazie agli insegnamenti della sua mamma, la principessa del Galles, diventerà re a sua volta.

Uno stile da vera principessa

Se c’è una cosa in cui Kate Middleton è stata sempre impeccabile è la scelta degli outfit da indossare. Ma cosa cambierà, da adesso in poi, nel suo modo di vestire?

In realtà, non esistono vere e proprie regole di stile che la principessa del Galles è tenuta a seguire. Con l’aumentare degli impegni e dei doveri reali, tuttavia, tacchi, cappellini e tailleur saranno all’ordine del giorno per Kate, mentre lo saranno un po’ meno jeans, sneakers e semplici t-shirt.