Trenta minuti: in questo lasso di tempo c’è il segreto che aiuta mente e corpo

Con soli trenta minuti al giorno si possono contrastare molti problemi che riguardano il nostro corpo e la nostra mente

Il nostro organismo ha bisogno di trenta minuti al giorno per scaricare la tensione e recuperare il benessere che aiuta corpo e mente a stare bene.

Trenta minuti al giorno: il segreto che aiuta mente e corpo (pixabay) cilentolive.com 140822
Trenta minuti al giorno: il segreto che aiuta mente e corpo (pixabay) cilentolive.com

Non si tratta di qualcosa che si può comprare, bensì un qualcosa, un’attività che tutti i giorni, se vogliamo possiamo mettere in pratica. Un’abitudine che ci arriva direttamente da popoli antichissimi, nostri predecessori. Con i trasporti pubblici e privati si tratta di un modo di fare che si sta sempre di più perdendo. La vita è diventata frenetica, la velocità che ci viene imposta dal lavoro e dalla famiglia ci costringe a scegliere di spostarsi attraverso mezzi più veloci appunto. Ma tralasciamo il potere del camminare, che può fare davvero molto bene al nostro organismo.

Ciò che aiuta mente e corpo è camminare almeno trenta minuti al giorno

Tutti i popoli antichi erano gran camminatori. Quando i mezzi di trasporto erano limitati di sicuro spostarsi a piedi era una necessità.

Trenta minuti al giorno: il segreto che aiuta mente e corpo (pixabay) cilentolive.com 140822
Trenta minuti al giorno: il segreto che aiuta mente e corpo (pixabay) cilentolive.com

Soprattutto gli antichi Romani ci hanno insegnato che camminare fa davvero molto bene e cura lo spirito da ansia e stress fisico e mentale. Ma questo comportava anche un certo benessere nelle persone, un modus operandi in grado di far bene a mente e corpo insieme. Bisognerebbe camminare almeno trenta minuti al giorno, munendosi di calzature comode. Questo lo si può fare anche per raggiungere la scuola o l’ufficio sia se si utilizzano i mezzi di trasporto sia se si raggiunge il posto con un proprio mezzo. Basta fermarsi prima e camminare. Niente di più facile. I benefici sono davvero molti rispetto a chi non lo fa. Camminare per trenta minuti al giorno almeno scarica la tensione muscolare e quella mentale. Lo stress accumulato piano piano diminuisce così come quello fisico. Di fondamentale importanza soprattutto se si passano intere giornate alla scrivania. Una mansione sedentaria può essere davvero un ostacolo ad uno stile di vita sano. Ma questo problema può essere ovviato dedicandosi al cammino. Un vero e proprio toccasana che, associato ad una alimentazione bilanciata, può davvero fare la differenza.