in

Trust investing come funziona? Opinioni, guadagno, denuncia, bloccato

Il panorama delle piattaforme di trading online offre una pletora di proposte più o meno affidabili ma investire in criptovalute non è ancora un’attività così comune, ed è più complicato orientarsi e scegliere l’opzione giusta che soddisfi le proprie aspettative; nei meandri di un mercato ancora tutto da esplorare, è facile purtroppo imbattersi in operatori poco trasparenti (se non peggio) i quali non solo si rivelano incapaci di moltiplicare i nostri capitali come promettono, ma il più delle volte risultano essere solo ingannevoli metodi per spillare soldi ai neofiti se non addirittura di propinare vere e proprie truffe.
Se si ha intenzione di fare trading online, bisogna prendere alcune precauzioni che potranno rivelarsi molto utili nel preservare l’integrità del capitale.

 

Recensioni

Innanzitutto occorre sempre affidarsi ad un broker che operi nel trading on-line su licenza delle competenti autorità e soggetto al controllo delle autorità di vigilanza, e la consultazione di tali autorizzazioni deve essere agevolata attraverso un’adeguata documentazione a disposizione del cliente; la piattaforma su cui tradare deve assicurare tutte le garanzie a tutela dell’investitore (avvisi, questionari di profilazione dell’account, trasparenza nei passaggi).
Se, viceversa, il broker che non offre nulla di tutto questo, ma attraverso una struttura piramidale chiede solo di affidare soldi non si sa bene a chi affinché vengano miracolosamente moltiplicati, allora è bene diffidare e rivolgersi altrove.
Trust Investing potrebbe rientrare in questa casistica, almeno secondo la maggior parte delle recensioni e delle opinioni disponibili nel web.

 

Autorizzazioni

Trust Investing è una non meglio specificata società di investimenti finanziari che consente di fare trading on line sulle criptovalute e nel Forex trading.
Sul sito non ci sono tracce del broker di riferimento oppure delle licenze in base alle quali opera; vi si accede solamente tramite invito di un altro utente e dopo aver attivato il proprio account.

Trust investing offre alcuni pacchetti di accesso a partire da 15 dollari; una volta selezionata l’opzione, il trader non deve fare altro che attendere: il software genererà automaticamente guadagni nell’ordine del 20% al mese!
Il sito, inoltre, promette di aumentare la velocità dei guadagni grazie alla cooptazione di altri membri che dovremo presentare noi.
Naturalmente risulta difficile risalire a chi gestirà il nostro denaro: l’account può essere attivato tramite deposito in Bitcoin, quindi difficile, se non impossibile, seguirne le tracce.

Che sia o meno una truffa, quel che è certo è che attraverso Trust Investing sarà impossibile generare guadagni ma sarà facilissimo perdere tutto il capitale investito; non è solo lo schema piramidale, tipico delle operazioni poco trasparenti, a destare sospetti sulla liceità del programma, ma anche l’assenza di indicazioni sui fondatori, sui profili di professionalità o credibilità necessari a farne un operatore affidabile.
Non risulta, infatti, che Trust Investing sia in possesso delle necessarie licenze (Cysec, FCA) né di autorizzazione da parte della Consob.
La raccomandazione principale per chi ricerca investimenti in criptovalute o altri asset attraverso la borsa on-line è di accertarsi sempre della affidabilità del broker, consultandone attentamente la documentazione di adesione ed informandosi attraverso feedback e recensioni, magari iniziando con piccoli e graduali investimenti.

What do you think?

Investous: recensioni, contatti, truffa, cancellazione

Azioni Carnival: dividendo, previsioni 2022, i commenti degli esperti