Tu sei qui
Home > SPORT > TUTTI ALLO STADIO! L’AGROPOLI SABATO IN CAMPO CONTRO IL COSTA D’AMALFI

TUTTI ALLO STADIO! L’AGROPOLI SABATO IN CAMPO CONTRO IL COSTA D’AMALFI

agropoli

Apriamo la presentazione della gara Agropoli-Costa d’Amalfi informando tutti gli sportivi agropolesi e non che la gara si disputerà Sabato 17 Marzo ore 15 e non Domenica. Dopo il pareggio sul campo della Picciola, la squadra di Mister Olivieri è vogliosa di reagire e ritornare alla vittoria sperando nei passi falsi di Sorrento e delle inseguitrici. La squadra si è allenata duramente nel corso della settimana, tuttavia per la gara di Sabato Mister Olivieri non potrà disporre dell’infortunato Guadagno il quale ritornerà disponibile tra un mese causa la rottura di due vertebre. Saranno nuovamente disponibili Hutsol e Capozzoli, calciatori che rientrano dalla squalifica e che permetteranno all’allenatore viestano di avere maggiori scelte rispetto alla scorsa gara dove le assenze di Hutsol e Guadagno (entrambi under), hanno condizionato non poco la formazione. Siamo ormai a sole cinque partite dal termine della stagione regolare e l’Agropoli deve assolutamente provare a vincerle tutte per tentare di insidiare il Sorrento, squadra capolista avente un calendario più complesso con ben 3 trasferte su 5 gare.

Il Costa d’Amalfi è una neopromossa nel campionato di Eccellenza. Dopo un girone d’andata non proprio felice, la squadra di Maiori ha puntellato l’organico nel mercato dicembrino esprimendo ottime prestazioni ritornando prepotentemente in lotta per uscire dalla zona playout. Allenata da Mister Contaldo, il Costa d’Amalfi in 25 gare ha conquistato 5 vittorie, 11 pareggi e 9 sconfitte; ha il quintultimo peggiore attacco (27 gol fatti) e l’ottava difesa del campionato (30 gol subiti). Il miglior marcatore è Aldo Marino, mentre altri calciatori pericolosi sono: Roberto e Luigi Vitiello, War, Mascolo, Lettieri e tanti altri. Il Costa d’Amalfi è reduce dal 2-2 nel derby costiero contro il Sorrento dove la squadra di Contaldo ha dato filo da torcere agli uomini di Mister Guarracino. Nella gara d’andata l’Agropoli stava portando a casa i tre punti per poi subire il gol dell’1-1 nei minuti finali ad opera del capocannoniere Marino. Francesco Nettuno – UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: