Tu sei qui
Home > PROVINCIA DI SALERNO > Uomo arrestato nel Cilento per detenzione abusiva di armi

Uomo arrestato nel Cilento per detenzione abusiva di armi

​Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato Malgieri, hanno tratto in arresto  B.G. classe 1973 di Sessa Cilento (SA), accusato di detenzione abusiva  di armi e munizioni.

I Carabinieri del nucleo  operativo e radiomobile durante un servizio di controllo del territorio in Omignano(SA), hanno fermato il predetto mentre viaggiava  a bordo della propria autovettura.  Dai controlli immediati risultava in possesso di alcuni cartucce da caccia e 2 coltelli di genere proibito.
Da qui la decisione di estendere la perquisizione presso l’abitazione di B.G.. I militari, collaborati dai colleghi della locale stazione di Sessa Cilento, rinvenivano all’interno oltre 950 cartucce di vario calibro, 2 bombe carta, 1 kg di polvere da sparo, oltre 3 kg di pallini in piombo di varie misure, oltre 10 cartucce NATO di tipo guerra ed un kit per il confezionamento e la pesatura artigianale delle cartucce.

Gli ingenti  quantitativi, la tipologia del materiale ritrovato, e non ultimo  il divieto di detenzione di armi e munizioni decretato nei suoi confronti già nel 2010 dalla Prefettura di Salerno, hanno portato  agli arresti domiciliari B.G..

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: