Tu sei qui
Home > PROVINCIA DI SALERNO > SALERNO, DE MITA (UDC): L’ESITO DELLE PROVINCIALI PREMIA NOSTRA CAPACITA’ DI ESSERE RIFERIMENTO POLITICO PER UN’AREA CHE VUOLE RITROVARE IDENTITA’

SALERNO, DE MITA (UDC): L’ESITO DELLE PROVINCIALI PREMIA NOSTRA CAPACITA’ DI ESSERE RIFERIMENTO POLITICO PER UN’AREA CHE VUOLE RITROVARE IDENTITA’

 

Salerno – «Pur continuando ad esprimere una forte riserva su come si debbano svolgere le elezioni provinciali per via di una demenziale legge di riordino, la tornata elettorale di Salerno, alla luce del risultato conseguito, sollecita a mio avviso due considerazioni». Parte così l’analisi del voto per le Provinciali di Salerno dell’onorevole Giuseppe De Mita, segretario regionale dell’Udc della Campania.

«L’esito che premia la nostra forza politica – continua De Mita – è la conferma di come una proposta politica non confusionaria, non tattica e che si ponga l’obiettivo di ricomporre una rappresentanza in un’area rimasta sguarnita perché priva di riferimenti è in grado di intercettare un’attenzione».

«La seconda considerazione – conclude il segretario regionale dell’Udc – è relativa al senso di un impegno che viene premiato. Va riconosciuto, infatti, il lavoro che il segretario provinciale recentemente riconfermato dopo il passaggio congressuale, Luigi Cobellis, sta portando avanti in provincia di Salerno per fare in modo che l’Udc riesca ad andare oltre se stessa e diventare riferimento di un’area politica che sta affrontando la faticosa sfida della ricomposizione e del recupero di un’identità».

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: