Tu sei qui
Home > PROVINCIA DI SALERNO > Regione Campania presentato il “Piano Evacuazione Vesuvio”

Regione Campania presentato il “Piano Evacuazione Vesuvio”

Questa mattina il Presidente della Regione Vincenzo De Luca e il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Fabrizio Curcio, hanno illustrato il “Piano Evacuazione Vesuvio”. Di seguito tutti i dettagli:

http://www.regione.campania.it/assets/documents/regioni-ppaa-tavolo-trasferimento-12-10-2016-rev-3.pdf

evacuazione-vesuvio-regione-campania

 

 

Ultimi provvedimenti formalizzati dalla Regione Campania Delibera di Giunta Regionale n. 245 del 07 Giugno 2016, inerente la firma dei protocolli d’intesa e l’individuazione dei referenti per il gruppo di lavoro “Monitoraggio”. Stabilisce che, per conto della Regione Campania, i protocolli d’intesa per l’attuazione dei gemellaggi saranno firmati dal Presidente della Giunta Delibera di Giunta Regionale n. 497 del 22 Settembre 2016, inerente l’approvazione dell’allegato tecnico di cui alla precedente delibera. Conferisce piena operatività ai protocolli d’intesa tra Comuni della Zona Rossa e Regioni e Province autonome gemellate

 

Azioni previste nelle fasi dell’emergenza vulcanica

Nella fase di preallarme, vengono evacuate le persone presenti presso ospedali e case di cura, viene trasferita la popolazione carceraria e vengono messi in sicurezza i beni culturali. La popolazione residente, dotata di propria sistemazione abitativa alternativa, può allontanarsi spontaneamente. Nella fase di allarme, la popolazione residente deve obbligatoriamente lasciare la Zona Rossa entro 72 ore dalla proclamazione della Fase di Allarme.

Il piano di allontanamento

È stato redatto dalla Regione Campania con il supporto dell’ACaM ed è stato condiviso con il Dipartimento di Protezione Civile e con i gestori delle reti infrastrutturali coinvolte nell’allontanamento, nonché sottoposto all’approvazione delle Regioni e Province Autonome gemellate e presentato ai Comuni della Zona Rossa. DATI SALIENTI DI INPUT PER L’AGGIORNAMENTO DEL PIANO DI ALLONTANAMENTO ● Comuni in zona rossa: 25 ● Residenti da allontanare: circa 670.000 ● Allontanamento di tutti gli autoveicoli (circa 380.000 unità) ● Unica modalità di allontanamento dalla zona rossa: STRADALE ● Modello di evacuazione: Partenza contemporanea di tutti i Comuni (system optimal) ● Scenario infrastrutturale attuale

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: