Tu sei qui
Home > CILENTO > SALA CONSILINA, PICCHIAVA MADRE PER LA DROGA: ARRESTATO

SALA CONSILINA, PICCHIAVA MADRE PER LA DROGA: ARRESTATO

sala

I Carabinieri di Sala Consilina hanno tratto in arresto un 31enne accusato di minacce, comportamenti violenti, umiliazioni, ingiurie e percosse nei confronti della madre 50enne. Il soggetto in questione aveva generato un vero e proprio clima di terrore nei confronti della madre, costretta in diverse occasioni a sborsargli i soldi anche per l’acquisto di sostanze stupefacenti. Al 31enne è stata applicata la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima nonché dell’allontanamento dalla casa familiare, misura cautelare proposta dall’Arma di Sala Consilina ed emessa dalla Procura di Lagonegro. Stefano Esposito

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: