Tu sei qui
Home > CILENTO > ROCCADASPIDE, SPACCIAVA AL “FESTIVAL DELL’ASPIDE”. DENUNCIATO DAI CARABINIERI.

ROCCADASPIDE, SPACCIAVA AL “FESTIVAL DELL’ASPIDE”. DENUNCIATO DAI CARABINIERI.

Nuovo significativo risultato conseguito dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nell’azione di contrasto e repressione ai reati inerenti il traffico
di sostanze stupefacenti.


I militari della Stazione di Roccadaspide, coadiuvati dal personale di rinforzo della Compagnia che negli ultimi tre giorni è stato particolarmente impegnato nei servizi di prevenzione per la
manifestazione Rocchese, nel corso dell’ultima serata svoltasi ieri 13 agosto 2017, hanno intercettato e sottoposto a perquisizione personale un 20enne napoletano, rinvenendo 26,5
grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 60 Bustine di cellophane e 105 euro in banconote di piccolo taglio, sicuro provento di spaccio.
Nel medesimo contesto è stato altresì segnalato alla Prefettura di Salerno un minorenne del comprensorio quale assuntore di sostanze psicotrope, poiché trovato in possesso di un grammo
di marijuana.
Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e inviato presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale CC di Salerno per le analisi quantitative e qualitative.
Prosegue intanto, incessantemente, l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli finalizzata a contrastare lo specifico fenomeno in tutto il Cilento.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: