Tu sei qui
Home > Agropoli > GUARDATE COME HANNO RIDOTTO PASCUCCIO,US AGROPOLI VICINA AL DIFENSORE

GUARDATE COME HANNO RIDOTTO PASCUCCIO,US AGROPOLI VICINA AL DIFENSORE

pascuccio

Uno dei protagonisti della stagione dell’Agropoli (sia in positivo che in negativo data la sua assenza per infortunio), è sicuramente l’esperto difensore Nicolò Pascuccio. Nella partita di ieri contro il Nola, Pascuccio ha come sempre lottato come un gladiatore cercando in tutti i modi di rendere felice il popolo agropolese. Durante uno scontro di gioco, Pascuccio è rimasto a terra per lungo tempo, il dottor Guadagno ha provato a farlo rientrare applicandogli una garza sulla testa ma la ferita è risultata essere troppo profonda per farlo continuare a giocare. Data la gran quantità di sangue perso, il dottore ha ritenuto opportuno far ricoverare Pascuccio all’ospedale di Vallo della Lucania. Scelta giusta da parte del dottore dell’Agropoli dato che è stato opportuno applicare ben 13 punti di sutura. Come testimonia la foto pubblicata su un social network dal difensore dell’Agropoli, le sue condizioni sono impressionanti soprattutto a causa del grosso ematoma che non gli permette di aprire un occhio. Nonostante tutto Pascuccio ha voluto ringraziare l’US Agropoli ed in particolare i presidenti Cerruti e Puglisi i quali gli hanno dimostrato forte vicinanza in queste ore difficili. Questo il suo post pubblicato su un social network: “Ho sempre voluto essere Rocky e ieri ci sono quasi riuscito… Devo stare ancora sotto controllo ma volevo ringraziare tutti per gli attestati di affetto ricevuti in questo momento delicato a partire dall’ US AGROPOLI 1921 nelle figure dei presidenti Puglisi e Cerruti,lo staff tecnico,medico e logistico, i miei compagni di squadra e soprattutto i miei grandi amici. Infine non per questo meno importante devo ringraziare la mia famiglia perché li faccio spaventare in continuazione e nonostante questo mi sopportano sempre “. 

Ho sempre voluto essere Rocky e ieri ci sono quasi riuscito😱😱😱😱😱… Devo stare ancora sotto controllo ma volevo ringraziare tutti per gli attestati di affetto ricevuti in questo momento delicato a partire dall’ @usagropoli_1921 nelle figure dei presidenti Puglisi e Cerruti,lo staff tecnico,medico e logistico, i miei compagni di squadra e soprattutto i miei grandi amici @luca_pecora @superspicu87 @cirosarahteresa @angelolopetrone @gendema80. Infine non per questo meno importante devo ringraziare la mia famiglia perché li faccio spaventare in continuazione e nonostante questo mi sopportano sempre @aleballerina0681 #ospedale #agropoli #vallodellalucania #soccer #football #ambulanza #occhionero #testarotta #selfie #italy #goal #beard #match #nevergiveup #neverbackdown #neversaynever #follow4follow #followme #fapartedelgioco

Un post condiviso da Nicolo’ Pascuccio (@nickhandsome1983) in data:

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: