Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI,FANNO E CANCELLANO LE STRISCE PEDONALI IN VIA RISORGIMENTO E’ CAOS

AGROPOLI,FANNO E CANCELLANO LE STRISCE PEDONALI IN VIA RISORGIMENTO E’ CAOS

strisce

Sono cose da pazzi?N sono soltanto cose al’agroplese.Hanno disegnato correttamente le strisce pedonali e la segnaletica e poi le hanno cancellate e rifatte in un posto sbagliato.Il tutto nella giornata di oggi.Doppio lavoro, perdita di tempo e proteste da parte di molti commercianti.Proprio una commerciante ha così commentato l’accaduto: “Vorrei sapere con quale criterio hanno deciso di farle e poi cancellarle. E con quale criterio le hanno fatte all’imbocco della traversa, dove non sono regolamentari”.Il fatto.Dopo finito il lavoro, gli operai hanno  disegnato le strisce, forse è arrivata qualche protesta interessata ai vigili i quali non ci hanno pensato due volte ed hanno ordinato il “papocchio”,una cosa senza precedenti.Si possono mai fare le strisce a comando?Questo è il segnale chiaro dell’anarchia che regna al comune di Agropoli.Chi si alza prima comanda.C’è di più.I lavori fanno fatti di notte non di giorno.Solo ad Agropoli avviene il contrario.Ora,secondo il codice della strada si dovrebbero cancellare quelle rifatte e ridisegnarle correttamente come erano originariamente.Intanto passa il giro d’Italia e trova la città piena i contraddizioni e controversie.L’veva lasciata così l’ultima volta che passò.Nulla è mutato.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: