Tu sei qui
Home > CILENTO > RAPINA ALLA BCC DI AQUARA DI CAPACCIO SCALO,BOMBA AL BANCOMAT PER ENTRARE

RAPINA ALLA BCC DI AQUARA DI CAPACCIO SCALO,BOMBA AL BANCOMAT PER ENTRARE

rapina

Un’esplosione in pieno centro, un boato enorme.I ladri sono entrati in azione verso le tre a Capaccio Scalo come si nota dalle telecamere di sorveglianza.I banditi  hanno inserito un tubo all’interno del bancomat riempendolo di gas e facendolo esplodere per poi prendere i soldi su per giù 30.000 euro.Erano tre banditi, con guanti e volto coperto da passamontagna,e hanno agito con estrema disinvoltura visto quello che sono riusciti a fare.Un modus operanti ormai consolidato visto che questo sistema di rapina nella zona lo hanno usato più volte e in alcuni casi andando a vuoto.ha sventrato il Bancomat consentendo ai ladri, entrati all’interno della banca dopo aver forzato la porta dell’uscita di sicurezza, di prelevare tutti i cassetti blindati con il denaro contante, circa 26mila euro in banconote di vario taglio, dandosi immediatamente alla fuga grazie ad un complice che, a bordo di un’auto di grossa cilindrata, li aspettava all’esterno. Lo sportello era stato ‘caricato’ proprio ieri pomeriggio in modo da essere operativo per tutto il weekend.Nonostante sia scattato l’allarme, quando gli uomini della vigilanza privata dell’agenzia La Torre sono giunti sul posti i ladri si erano già dileguati tuttavia il collegamento con i carabinieri  della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo, che hanno fatto scattare le indagini in eseguito a tutti i rilievi del caso prelevando anche le immagini del sistema di videosorveglianza interno ed esterno della Bcc Aquara. A coordinare le indagini sul furto con scasso i militari della Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Francesco Manna.

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: