Tu sei qui
Home > CILENTO > BUONABITACOLO,FINITE LE RICERCHE ANTONIO PASCUCCIO TROVATO MORTO,LO HANNO UCCISO,C’E’ UN FERMO

BUONABITACOLO,FINITE LE RICERCHE ANTONIO PASCUCCIO TROVATO MORTO,LO HANNO UCCISO,C’E’ UN FERMO

Il posto del ritrovamento

E’ una tragedia quella di Buonabitacolo.Si cercava da circa 4 giorni per trovarlo ma purtroppo il ritrovamento c’è stato ma nel peggiore dei modi.Si è conclusa con un tragico epilogo la scomparsa di Antonio Alexander Pascuzzo, il 18enne di Buonabitacolo di cui si erano perse le tracce da una settimana.Il giovane è stato ritrovato senza vita oggi pomeriggio nei pressi del fiume Peglio dietro la piscina comunale di Buonabitacolo in una scarpata. La salma è stata trasportata all’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove verrà svolta l’autopsia lunedì 16 aprile

A chi ha fatto male mio figlio?” è stato l’urlo disperato del padre Giuseppe al suo arrivo.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, i Carabinieri della Stazione di Buonabitacolo, al comando del Maresciallo Gianni Mirabella, la Polizia Municipale di Buonabitacolo e la Protezione Civile Vallo di Diano, il parroco don Antonio Garone e il vice sindaco Enza Basile.

Presente sulla scena del ritrovamento anche il Magistrato di turno presso la Procura di Lagonegro, Francesca Fresch, il medico legale e il Procuratore Capo Vittorio Russo.

Sono sconvolto come persona, come sindaco e come rappresentante di tutta la comunità – il commento del primo cittadino Giancarlo Guercio, accorso sul posto – E’ l’epilogo peggiore che si potesse immaginare per il povero Antonio. Al momento resta il dubbio se si tratti di suicidio oppure omicidio, ma entrambi i casi destano terrore e inquietudine. Certo l’omicidio apre ad altre riflessioni ancora più sconvolgenti. E’ il caso di intraprendere un’azione seria e incisiva per salvare soprattutto i giovani dei nostri territori“.Un ragazzo è stato fermato per la morte di Antonio Pascuccio.In queste ore, un ragazzo di Buonabitacolo si troverebbe sottoposto in stato di fermo dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina.Sono ore di intenso lavoro investigativo per risalire all’autore dell’efferato delitto di Antonio Alexander Pascuzzo, il 18enne ritrovato cadavere nel torrente Peglio.Sul giovane, importanti indizi al vaglio degli inquirenti che potrebbero collegarsi alla scomparsa di Antonio. FONTE ONDANEWS.IT

 

 

 

 

 

 

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: