Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI,SUL LUNGOMARE AUTOMOBILISTI KILLER SENZA OSTACOLI

AGROPOLI,SUL LUNGOMARE AUTOMOBILISTI KILLER SENZA OSTACOLI

Gente di merda,senza scrupoli,senza dignità.A qualsiasi ora con qualsiasi mezzo e a qualsiasi età corrono come i forsennati sul lungomare San Marco il fiore all’occhiello di Agropoli ridotto ad una pista dove non si percorre ma si corre,si fanno le corse.La tragedia,purtroppo, è dietro l’angolo e prima o poi qualcuno ci rimane,siamo tutti nel mirino di questi delinquenti del manubrio ma non si escludono nemmeno scontri frontali tanti sono i sorpassi e la perdita di controllo dei loro mezzi.Il tutto avviene senza ostacoli.L’amministrazione comunale è assente,non c’è.Non fanno nulla per contrastare il problema.Se la prendono con i vigili urbani o i carabinieri ma sono pochi e non possono ad ogni ora controllare la pista del lungomare.Manca il senso civico,manca l’autocontrollo e manca la coscienza giusta.Istallare le telecamere e pensare ormai ai dossi o ai semafori,contromisure che da sempre abiuriamo dalla nostra prospettiva,da istallare per frenare l’avanzata irrefrenabili di questi assassini.In questi gorni poi con i lavori all’altezza del lido aurora hanno messo i semafori,molti passano con il rosso come capita al semaforo per lavoro al porto ma altri dopo la sosta al verde si lasciano andare in violente accelerate pericolosissime.Non se ne può più.Vanno prese le contromisure prima che sia troppo tardi e si cominci a progrrammare la chiusura del lungomare d’estate ogni sera delle 20,00 alle 4 la mattina.Gli amministratori caccino le palle.Non si può andare più avanti.Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: