Tu sei qui
Home > ATTUALITA' > CAPACCIO PAESTUM,PARLA ALFONSINA MONTECHIARO LA PIU’ ATTIVA DELLA MAGGIORANZA GUIDATA DA FRANCO PALUMBO

CAPACCIO PAESTUM,PARLA ALFONSINA MONTECHIARO LA PIU’ ATTIVA DELLA MAGGIORANZA GUIDATA DA FRANCO PALUMBO

alfonsina

Dopo tanto tempo siamo riusciti a parlare di politica con il consigliere comunale di Capaccio Paestum Alfonsina Montechiaro,per carità sempre gentile e ben disposta ma solitamente non parla dell’amministrazione.Questa volta l’abbiamo chiamata soprattutto perchè ci erano sembrati troppi i 30.00 euro spesi per la fontana intitolata al reduce di guerra Ciccio Cortese.La signora Montechiaro nonostante il grave lutto che l’ha colpita in questi giorni ha risposto con grande disponibilità e ci ha detto: ”  Nei 30.000 euro sono compresi due lavori sul nostro territorio:,la riqualificazione dell’area del   parco della Licinella dove c’è il campo di bocce  e tutta l’area di 2200 metri quadrati dell’area dei fornilli dove abbiamo dovuto compiere un lavoro difficilissimo.Abbiamo bonificato tutta la zona,abbiamo rimesso a nuovo la fontana,poi c’era il lavatoio e lo abbiamo recuperato,poi ci siamo accorti che c’era  il pozzo e lo abbiamo ripulito e messo in condizione accettabile, poi sono usciti i fornilli e i ruderi che abbiamo provveduto a riqualificare e saranno interessati da altri lavori che partiranno a fine mese.Sulla fontana qualcosa in più abbiamo fatto.Bonificata l’area ho fatto riqualificare tutta la fontana scavando il tufo di  terra e l’ho abbiamo  riutilizzato per fare il rivestimento originale poi abbiamo provveduto ha  riattivare  le fontane,ho fatto fare gli impianti idrici ,ho fatto la recinzione,l’impianto elettrico,le illuminazioni di  tutto il recinto,la siepe  con gli alberelli, da una maxi discarica ho creato un’oasi, un giardino dove  la gente fa le foto.Il lavoro è durato molti mesi e tra la  licinella e fornili  è costato tutto 30.000 euro una somma molto ridotta rispetto a quanto è stato fatto perchè  io tutelo l’intesse dei cittadini,con i soldi della gente non si scherza.Anche un solo euro va rispettato,è sacro.Sulla vicenda delle commissioni è una cosa non partita da me,non sapevo nemmeno cosa fosse il gruppo misto,quei rimborsi servono a far star bene gli operai a offrire loro da bere mentre lavorano perchè noi seguiamo da vicino i lavori e rispettiamo la dignità di ognuno.Non vivo mica con la politica e poi se io riesco a lavorare in questo modo e grazie al sindaco Palumbo il quale mi ha detto sempre:” Vai avanti  sarò sempre al tuo fianco,ti appoggio su tutto”.Una persona straordinaria,gentile,buona e che fa solo l’interesse della gente.Per chiudere e per farvi capire che lavoriamo in buona fede vi dico che la targa sulla fontana di Ciccio Cortese ci è stata donata”.Un fiume in piena Alfonsina Montechiaro la donna che sta,con il suo impegno,recuperando molti angoli di un comune importante e pieno di problemi.E non si va lontani dalla verità se si pensa che io suo costante impegno per la comunità sotto sotto da fastidio a qualcuno all’interno della maggioranza.Si sa la politica capaccese è fatta di queste cose e quando qualcuno si mette positivamente in evidenza poi comincia ad essere scomodo e negli ultimi tempi se ne stanno accorgendo anche la Palmieri e Aprea..Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: