Tu sei qui
Home > Agropoli > FIACCOLE E SPERANZA AD AGROPOLI NEL RICORDO DI MARCO BORRELLI ASSASSINATO UN ANNO FA

FIACCOLE E SPERANZA AD AGROPOLI NEL RICORDO DI MARCO BORRELLI ASSASSINATO UN ANNO FA

agropoli

 

Quanti giovani di Agropoli c’erano alla fiaccolata per ricordare Marco Borrelli!Quanti ragazzi con la fiaccola in mano e quanti occhi lucidi c’erano alle spalle di un sindaco giovane come Adamo Coppola avanti con la sua vice Elvira Serra.E quanta rabbia ancora per quel giorno maledetto in cui Marco fu tradito con un coltello alla sua gola da un delinquente che ha avuto 30 anni di galera.E la tensione anche ieri si toccava con le mani.Nella fiaccolata c’erano i nostri giovani,il nostro futuro,i nostri pilastri.Tutte facce pulite,belle,piene di vita.Per Marco si è mossa l’Agropoli che ormai non conosciamo più,non vediamo,non incontriamo,non sappiamo cosa pensa.Sono i tempi che passano,le ere che si trasformano,si tramutano.E Marco faceva parte di quei ragazzi ai quali manca e si nota.Mai più Agropoli deve vivere quei momenti,mai più un altro Marco.E il sacrificio di Marco non passi in silenzio.La giustizia in parte ha fatto il suo corso bloccando dietro le sbarre quell’assassino ora il resto lo devono fare quei giovani che ieri erano con la fiaccola in mano.Un fiaccola di speranza e di amore ma anche un messaggio per la comunità guidata da Coppola.Nel giorno del ricordo e della memoria Marco ci ha fatto vedere un Agropoli sconosciuta ma che cresce,vive e si commuove,si concentra e si prepara a nuove e importanti sfide.E questo il miracolo di Marco,meglio non poteva darci.Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: