Collagene mania | I benefici reali dei trattamenti a base di creme e integratori

I trattamenti al collagene funzionano? Farmacie e store online sono pieni di creme, integratori, sciroppi e bevande a base di questa gelatina naturale. Si dice faccia bene alla pelle, alle ossa, ai capelli e al cuore. Ma è davvero così?

Il collagene è una proteina che si trova in tutto il corpo animale, specialmente nei muscoli, nelle ossa, nel tessuto connettivo e nella pelle. Si tratta dunque di una molecola biologica che ogni organismo crea spontaneamente dagli aminoacidi. La definizione più comune è quella di proteina più abbondante nel corpo.

Trattamenti collagene - www.cilentolive.com
Trattamenti viso al collagene: funzionano? (Pxhere) – www.cilentolive.com

Ma se è tanto abbondante, perché molte persone sentono il bisogno di assumerla attraverso creme o integratori? La scienza farmaceutica suggerisce che l’assunzione di collagene sotto forma di integratore possa portare ad alcuni potenziali benefici. E non ci sono dubbi che, con l’avanzare dell’età, il corpo produca sempre meno questa molecola. Il rischio è quindi quello di trovarsi con unghie fragili, capelli più sottili, ossa più deboli e pelle più secca e meno elastica.

Quando il collagene scarseggia nello strato dermico della pelle, infatti, appaiono i primi segni visibili dell’invecchiamento, congiuntamente a dolori articolari e alla caduta del tono muscolare.

Seguire una dieta ricca di alimenti che contengono tale proteina (come tacchino, salmone, patate, peperoni rossi, pomodori, tuorlo d’uovo, semi oleosi) è consigliato a tutte quelle persone che sentono il bisogno di un’integrazione di gelatina naturale. Ma si può assumere il collagene anche come bevanda, compressa, integratore o crema.

Va per la maggiore l’applicazione diretta sulla pelle del viso di costosissimi cosmetici contenenti collagene. Si pensa infatti che queste creme possano garantire un’azione più concentrata e mirata in grado di migliorare tono ed elasticità ed effetti anti-age.

Il collagene è utile nei trattamenti anti-età?

Le ricerche scientifiche affermano che gli integratori potrebbero avere una qualche efficacia. E dicono anche che è possibile ricorrere al collagene da bere, che funziona nella misura in cui lo si assume con costanza.

Trattamenti collagene - www.cilentolive.com
Pelle più giovane e luminosa (Pxhere) – www.cilentolive.com

La scienza medica utilizza questa gelatina soprattutto in medicinali legati alla guarigione di ferite cutanee. La perdita e la frammentazione delle fibrille di questa struttura proteica legate all’età possono infatti causare una guarigione ritardata delle ferite. C’è anche chi sostiene che la perdita di collagene sia collegabile allo sviluppo del cancro della pelle (poiché la pelle è indebolita).

La cosmetica sponsorizza invece creme anti-età e anti-rughe a uso topico, che contengono estratti di questa proteina. Eppure, secondo molte ricerche specifiche, tale proteina sotto forma di crema serve a poco: più che altro può idratare la pelle. Ma non può certo ridare elasticità alla pelle o ringiovanirla.

Funziona meglio il collagene sotto forma di integratori. L’assunzione di un integratore a base di tripeptide di collagene può davvero comportare miglioramenti nell’elasticità cutanea. Lo hanno dimostrato diversi studi. In più, questa proteina animale può funzionare come integratore per il trattamento del dolore articolare nelle persone che soffrono di artrite. Il nome scientifico è collagene idrolizzato, HCP o collagene di tipo 2. Si tratta di capsule che contengono gelatina ottenuta da ossa di manzo, maiale o lische di pesce. Tale prodotto sembra in grado di dare conformo anche a chi soffre di osteoartrosi.

L’integrazione di questa molecola può anche promuovere la salute cardiovascolare. Una recente ricerca pubblicata sul Journal of Atherosclerosis and Thrombosis ha indicato che il collagene può arginare o rallentare l’arteriosclerosi. Ed è anche dimostrato che l’integrazione di collagene può migliorare la condizione delle unghie fragili.