Il miliardario italiano che vuole comprare l’Inter: la verità sull’offerta a Suning

Un italiano vuole comprare l’Inter. Pare che nei giorni scorsi (secondo quanto riportato da Calcio e Finanza) a Zhang sia giunta un’offerta per rilevare il 100% dell’Inter da parte di un colosso finanziario.

Qualcuno pensava si trattasse di un fondo saudita o di una cordata di imprenditori americani. Secondo le ultime voci, invece, l’offerta sarebbe giunta da un miliardario italiano naturalizzato svizzero. Chi è?

Lautaro Inter - www.cilentolive.com
Chi compra l’Inter? Un’offerta da un miliardario italiano… (captured) – www.cilentolive.com

Secondo il giornalista sportivo Marco Barzaghi, da sempre molto vicino all’ambiente Inter, il miliardario potrebbe essere Ernesto Bertarelli, ex amministratore delegato della Serono.

Un tipo assai ricco… Secondo Forbes il patrimonio personale di Bertarelli si aggirerebbe intorno agli 8,5 miliardi di dollari. E ciò lo rende di fatto l’uomo con passaporto svizzero più ricco della storia. E il centosessantanovesimo fortunato nella classifica degli uomini più ricchi del mondo.

Ernesto Bertarelli è nato cinquantasette anni fa a Roma ma si è trasferito da giovane con la famiglia in Svizzera. Suo padre Fabio ha infatti spostato a Ginevra la sede della Serono, l’azienda di ingegneria genetica fondata da Cesare Serono e Pietro Bertarelli (padre di Fabio) all’inizio del Novecento. Ernesto ha poi ceduto la Serono nel 2006 alla tedesca Merck KGaA per 10,6 miliardi di euro.

Il nostro Bertarelli è stato sposato con Kirsty Roper, miss Great Britain nel 1988 e seconda a Miss Mondo. La Roper non è soll una bellissima donna ma anche una cantautrice e una ricchissima ereditiera. È infatti la proprietaria della Churchill China, una casa di ceramiche che l’ha resa secondo il Times la donna più ricca del Regno Unito.

Secondo il Sunday Times Rich List la ricchezza della famiglia è stimata in 11,5 miliardi di sterline. Come minimo. Invece, secondo Bloomberg Billionaires Index, Bertarelli godrebbe di un patrimonio netto stimato di 17,4 miliardi di dollari.

Chi è l’italiano che vorrebbe comprare l’Inter

Bertarelli è stato amministratore delegato della società svizzera Serono e oggi è presidente di Bertarelli Biotech S.A., della Kedge Capital Partners Ltd. e presidente della Fondazione Bertarelli.

Bertarelli - www.cilentolive.com
Chi è Bertarelli? (Ansa) – www.cilentolive.com

Nel 2003 ha ricevuto la nomina di Cavaliere di gran croce dal presidente della Repubblica italiana e la Légion d’honneur dal presidente della Repubblica francese.

Ama lo sport, e infatti è stato proprietario di Alinghi, vincitrice dell’America’s Cup di vela nel 2003 e nel 2007. Non ci sono dubbi che Ernesto Bertarelli possa essere uno dei probabili acquirenti interessati all’Inter. Ma può davvero permettersela?

Per la Alinghi sborsò 60 milioni di euro, circa. Per l’Inter dovrebbe versare 1,2 miliardi. Intanto gli Zhang smentiscono le voci di una vendita. I cinesi fanno sapere di essere solo interessati a cercare dei soci di minoranza. Potrebbe essere una strategia. A fine anno, cioè a chiusura dei bilanci, sapremo qualcosa di più preciso. C’è poi un altro dettaglio… Pare che il miliardario italo-svizzero tifi Lazio!