Anticipazioni Mare Fuori 3: spoiler su una storia d’amore gay nel carcere minorile

Davvero la sceneggiatura di Mare Fuori 3 prevede il racconto di una storia d’amore gay fra i protagonisti? Le voci circolano da tempo e possono essere fondate su alcuni documenti inequivocabili…

Un amore gay sorto all’interno del carcere minorile napoletano. Il tema è forte e farà dicerto discutere se dovesse davvero esplicarsi come uno dei motivi principali della nuova stagione della fiction.

Mare Fuori 3 - www.cilentolive.com
Spoiler su una storia d’amore gay in Mare Fuori 3 (captured) – www.cilentolive.com

Cresce l’attesa per la terza stagione di Mare Fuori, l’amatissima fiction della Rai girata a Napoli e incentrata sulle vicende esistenziali di alcuni ospiti di un carcere minorile. Uno spoiler dell’ultima ora parla di un amore gay come sottotraccia narrativa dell’attesissimo Mare Fuori 3.

La suggestione è sorta tempo fa, per la precisione a metà luglio, quando uno shooting fotografico collegato alle riprese è stato bloccato per le strade di Napoli da una suora. Ricorderete di certo le immagini che hanno fatto il giro del web…

Qualcuno ha pensato che la scena fosse fittizia, e che la suora scandalizzata intervenuta a dividere due giovani attrici che si baciavano per strada fosse in realtà anche lei un’attrice, arruolata per creare polemica ad hoc e dar così vita a un brillante colpo di marketing. Ma la produzione di Mare Fuori non è stata affatto contenta della viralità di quel video. E questo perché lo interpretava come uno spoiler su una delle svolte narrative della nuova stagione.

Un amore gay a Mare Fuori 3

Dunque è quasi sicuro: a Mare Fuori 3 ci sarà un amore gay. La conferma arriva anche da Davide Maggio, blogger esperto di tv famoso per i suoi scoop e le sue dirette social di accuse e critiche ai VIP.

Suora Mare Fuori - www.cilentolive.com
Il bacio delle attrici e l’intervento della suora (captured) – www.cilentolive.com

E se Maggio avesse ragione, vorrebbe dire che gli sceneggiatori della serie hanno trovato il coraggio di raccontare senza alcun tipo di inibizione morale un tema importante e realistico. Quello di un amore omosessuale vissuto all’interno di un carcere minorile. Una dinamica verosimile, e non eccezionale, ma che potrà avere un impatto importante per l’educazione alla tolleranza di genere nei tanti giovani che seguono la fiction.

Le riprese della terza stagione di Mare Fuori 3 sono terminate da poco, e le nuove puntate andranno in onda su Rai 2 il prossimo anno. Sappiamo anche chi saranno le protagoniste di questo nuovo rapporto: Viola e Kubra. Dunque la storia d’amore gay riguarderà due ragazze, ma non sappiamo ancora se l’amore esploderà fra le mura del carcere o fuori come suggeriscono le immagini relative alla sessione fotografica.

Chissà se la suora indignata e preoccupata del ritorno del demonio che ha urlato e inveito contro le attrici Serena De Ferrari e Kyshan Wilson capirà di aver fatto la matta per la scena di una fiction…