Lino Banfi, lacrime per la figlia Rosanna: messaggio da brividi

Lino Banfi, lacrime per la figlia Rosanna: messaggio da brividi proprio in queste ultimissime ore con i fan che sono rimasti letteralmente a bocca aperta.

Non deve essere stato facile per Rosanna Banfi riguardarsi in fotografia. Soprattutto perché quel ricordo risalente a tredici anni fa è relativo a un periodo molto buio della sua esistenza. All’epoca, infatti, la figlia di Lino Banfi si era dovuta sottoporre a dei cicli di chemio a causa di un tumore al seno.

Rosanna Banfi - www.cilentolive.com
L’attrice Rosanna Banfi con il padre (Instagram) – www.cilentolive.com

Nei giorni scorsi Rosanna ha condiviso su Facebook il doloroso ricordo di quella fase della sua vita tramite una foto del 2009 in cui la vediamo di profilo. “Fb mi ha ricordato questa foto. Era l’estate 2009. Non mi riconosco in nulla, le mani non sono le mie, le braccia il viso… ecco riconosco gli orecchini“, scrive l’attrice pugliese. “È stata un’estate difficilissima ma, eccomi qua sono passati 13 anni“.

Quel problema è stato per fortuna superato. E ora Rosanna Banfi può buttarsi alle spalle tutta l’angoscia. A ottobre, come sappiamo, sarà una delle nuove concorrenti di Ballando con le Stelle. Un nuovo inizio. “La vita ti chiude porte in faccia ma a volte lascia uno spiraglio. Io ho avuto la fortuna di passarci in quello spiraglio e rivedere il sole”, conclude la figlia di Banfi, nata come Rosanna Zagaria.

Il padre dell’attrice, l’amatissimo comico Lino Banfi, raccontò in passato ciò che la figlia stava affrontando. E fu chiaro anche sull’operazione subita da Rosanna. Sia l’intervento che le cure chemioterapiche successive andarono bene. E oggi l’attrice è tornata in forma. Tanto da spingerla a voler tornare a lavorare, prima come concorrente de Il cantante mascherato (è arrivata seconda) e  ora come ballerina amatoriale nel dance-show condotto da Milly Carlucci. Senza mai smettere di darsi da fare come testimonial per la prevenzione dei tumori al seno.

Il triste ricordo di Rosanna Banfi: una foto che la riporta alla sofferenza del passato 

La figlia di Lino Banfi è nata a Canosa di Puglia ma è cresciuta a Roma. Si è formata come attrice teatrale, ma ha cominciato a lavorare nel cinema come costumista. L’abbiamo vista negli anni affiancare suo padre in molti film. Per esempio Grandi magazzini, per la regia di Castellano e Pipolo, nel 1986. Roba da ricchi, regia di Sergio Corbucci (1987), e poi Bellifreschi…

Rosanna Banfi - www.cilentolive.com
La foto di tredici anni fa che ricorda all’attrice un periodo difficile (Instagram) – www.cilentolive.com

Comparve con il genitore anche in alcune fiction di grande successo. Alla fine degli anni ’80 partecipò a Il vigile urbano. Negli anni ’90 e 2000 fu un personaggio secondario di Un medico in famiglia. In Il padre delle spose (del 2006) interpretava il ruolo di una donna lesbica, per cui fu poi premiata con un Gay Village Award.

Rosanna è sposata dal 1992 con l’attore Fabio Leoni, e ha due figli. Legatissima al padre Lino, sui suoi profili social pubblica moltissime foto insieme all’amato attore pugliese. E in alcune di esse, al tempo della terapia, si mostrò coraggiosamente senza capelli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosanna Banfi (@rosannabanfi)