Un posto al sole, clamoroso sfogo di un personaggio storico: “Qualcuno mi vorrebbe far fuori”

Negli ultimi mesi si è sentito tante volte parlare dell’addio di un protagonista storico della soap Un posto al sole. Ma ora il diretto interessato vuol far chiarezza sul destino del suo personaggio.

Dici Un posto al sole e pensi subito a Raffaele Giordano, il portiere di palazzo Palladini, e il personaggio che è il vero collante di tutte le vicende umane e sentimentali dei tanti protagonisti della soap opera di Rai 3. Raffaele è presenza fissa nel programma dal lontano 21 ottobre 1996, ovvero dalla prima puntata della fortunata fiction girata a Napoli. Eppure in questi ultimi mesi si è parlato spesso di un colpo di scena, di un allontanamento o addirittura di un addio del personaggio dal set.

Palazzo Un posto al sole - www.cilentolive.com
Un personaggio storico della soap lascia Un posto al sole? (captured) – www.cilentolive.com

Quanto c’è di vero? L’attore che interpreta Raffaele, cioè il napoletano Patrizio Rispo, ha avuto l’anno scorso un grave problema di salute, che però è riuscito a superare. Le conseguenze di questo male non sono tutte dietro le spalle, ma Rispo non ha mai messo in secondo piano il lavoro, né è apparso meno brillante del solito. Ha mantenuto costante il suo impegno sul set della soap napoletana.

Le voci, però, non si placano. E continuano a girare indiscrezioni sul possibile abbandono del set da parte del personaggio storico di Un posto al sole. Si era parlato della possibilità di vedere a palazzo Palladini un nuovo portiere, più giovane. E si erano fatti anche dei nomi: prima quello di Alex Belli e poi quello di Nicolas Vaporidis.

Intervistato da Nuovo, Patrizio Rispo ha voluto dire la sua sulla spinosa questione. E, giustamente, ha colpo l’occasione per togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

Lo sfogo del personaggio storico di Un posto al sole

Io non me ne vado“, dice l’attore che presta il volto al portiere di palazzo Palladini. E con questa frase risponde una volta per tutte alle innumerevoli voci su un suo presunto addio. Poi continua: “Al mio posto non arriveranno né Alex belli né Nicolas Vaporidis come è stato scritto. Ci mancava solo che dicessero Al Pacino e gli attori li avevano menzionati tutti“. Rispo sa di essere un simbolo, una colonna. Il suo personaggio storico è un elemento imprescindibile per Un posto al sole. E al contempo la soap è diventato un elemento fondamentale nella vita dell’attore.

Patrizio Rispo Upas - www.cilentolive.com
La verità di Patrizio Rispo, l’attore che interpreta Raffaele Giordano (captured) – www.cilentolive.com

Un posto al sole ormai fa parte della mia vita e, anche se mi cimento in altri contesti, professionali non posso mai separarmi dal mio Raffaele“, rivela il sessantaseienne napoletano che ha esordito negli anni ’70 nei cabaret. Nato stuntman e attore di avanspettacolo (faceva parte de gruppo Il criticone, con Francesco Paolantoni e Mario Porfito), Rispo è un attore con un curriculum teatrale di tutto rispetto, e in passato ha lavorato al cinema anche Werner Schroeter, Massimo Troisi, Mario Martone e Nanni Loy.

Le sue ultime dichiarazioni non lasciano spazi a dubbi: continuerà a essere presente nel cast della soap. “Qualcuno mi vorrebbe fare fuori“, continua l’attore, “ma non me ne andrò!