Patrizia De Blanck, grosso spavento a Roma: “Ho rischiato la vita!”

La nobildonna Patrizia De Blanck ha sfruttato Instagram per denunciare un incidente a Roma. E si è messa pure a sputare veleno su migranti e delinquenza fuori controllo.

L’ottantunenne contessa, nota al pubblico come opinionista di programmi trash ed ex concorrente di vari reality, afferma di essere stata vittima di un tentativo di scippo. Racconta che si stava recando insieme ad alcuni amici (Igor Righetti, giornalista, e Lorenzo Castelluccio, influencer) alle prove di una nuova trasmissione televisiva. E qui, all’improvviso, si sarebbe sentita strappare la borsa dalla spalla.

Scippo De Blanck - www.cilentolive.com
La contessa contro i migranti (captured) – www.cilentolive.com

Il racconto su Instagram di Patrizia De Blanck assomiglia alla scena di un film d’azione americano, ma è ambientato a Roma. Dopo lo scippo, uno dei due amici della contessa (Lorenzo, che è un giovanotto) si è lanciato all’inseguimento dello scippatore, che la De Blanck descrive come “un uomo di colore, alto ma di corporatura esile“. Intanto, l’altro accompagnatore, cioè Igor, avrebbe acchiappato al volo la contessa, per non farla cadere. “Se fossi stata sola e fossi caduta a terra avrei potuto rischiare la vita soltanto perché colpevole di essere uscita di casa con la mia borsa”, scrive la nobildonna.

E fin qui, non possiamo che solidarizzare con la contessa ed esprimere tutto il nostro dispiacere per la brutta disavventura vissuta. Pare però che Patrizia De Blanck non abbia subìto alcun danno fisico o economico. Lei non è caduta, né si è fatta male, e l’eroico accompagnatore sarebbe riuscito a recuperare la borsa rubata dal malvivente. Ciononostante la contessa si dichiara furiosa.

Patrizia De Blanck denuncia di aver subito un tentativo di scippo e si dichiara furiosa

Dopo aver raccontato dello scippo non concretizzatosi, Patrizia De Blanck ha voluto condividere con i suoi follower una bella filippica contro le politiche migratorie adottate dagli ultimi Governi italiani. “In un’Italia che da tempo si trova in grandi difficoltà economiche e sociali ci siamo fatti carico dei problemi di altri“.

Scippo De Blanck - www.cilentolive.com
La contessa si scaglia contro i migranti: “Cosa si aspetta a ridare dignità a questo Paese?… ho rischiato la vita” (Instagram) – www.cilentolive.com

E gli altri sarebbero i migranti,  “che una volta qui devono sopravvivere e lo fanno spesso nella più assoluta illegalità perché ormai hanno capito che, mal che vada, la certezza della pena non è sempre una certezza“. E così, spiega la contessa, ai delinquenti italiani si sarebbero aggiunti quelli stranieri, dal suo punto di vista più insopportabili, “che prendono di mira le persone più deboli”.

La nostra Patrizia, che in passato si è dichiarata orgogliosamente figlia di un gerarca fascista e nipote di Mussolini, ha concluso la sua raffinata analisi sociopolitica con un’accorata richiesta alle istituzioni: “Che cosa si aspetta a ridare dignità a questo Paese e il diritto alla sicurezza ai suoi abitanti?

Ovviamente il post della De Blanck ha raccolto un mucchio di like e di commenti di sostegno, alcuni dei quali caratterizzati da note di sincero razzismo o al limite del reato dell’apologia del fascismo. Tra i VIP si nota anche un mi piace di Elisabetta Gregoraci.

De Blanck e Castelluccio - www.cilentolive.com
La contessa Patrizia De Blanck dichiara di aver subito un tentativo di scippo a Roma. Nella foto è accanto all’amico Lorenzo Castelluccio (Instagram) – www.cilentolive.com