È tutto vero: questa moneta da 1 euro ne vale ben 70 mila!

Un altissimo valore per “errore” quello che caratterizza una moneta da 1 euro

Alcune monete sono ricercate dagli esperti di numismatica perché hanno un vero e proprio valore economico, è il caso di una moneta da 1 euro che varrebbe la bellezza di 70 mila euro. Una moneta he potrebbe benissimo essere nel vostro portafogli o salvadanai. Capitata per caso, varrebbe una fortuna.

Una moneta da un euro che vale ben 70mila euro (pixabay) cilentolive.com 100922
Una moneta da un euro che vale ben 70mila euro (pixabay) cilentolive.com

Riconoscerla è essenziale per non lasciarsi scappare l’opportunità di mettere in tasca un bel gruzzoletto grazie al bacio della dea bendata. Alcune monete sono molto ricercate per le le loro caratteristiche uniche. Non si tratta di monete coniate in serie, ma di veri e propri pezzi rari che potrebbero nascondersi tra i nostri spiccioli.

Non facciamo mai troppo caso alle monete che passano per le nostre mani, eppure un minimo di attenzione in più ci consentirebbe di guadagnare non poco. Anzi ben 70 mila euro, una cifra molto alta, considerando che la moneta in questione è da 1 euro e risale al 2002.

Guarda nel tuoi portafogli e cerca la moneta da 1 euro dal valore altissimo

Potresti essere proprio tu il possessore di questa speciale e ricercatissima moneta dal valore così alto. La moneta è stata introdotta nel 2002 e rappresenta l’uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci.

Una moneta da un euro che vale ben 70mila euro (pixabay) cilentolive.com 100922
Una moneta da un euro che vale ben 70mila euro (pixabay) cilentolive.com

La moneta, quindi, è quella da un euro con il simbolo scelto dall’allora presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. Tutti avranno a mente la moneta da un euro con l’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. Ebbene questa specialissima e ricercatissima ha dei difetti evidenti che la rendono comunque diversa da quella prodotta in serie. Ciò che differisce dalla comune moneta da un euro è la mancanza della data di emissione.

Proprio gli errori aumentano molto il valore che acquisisce una moneta. Basta fare attenzione alle monete che si posseggono, in particolar modo, se ci accorgessimo di avere una moneta da un euro con l’Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci senza la data, saremmo davvero fortunati.

Perché  questa moneta è arrivata ad essere venduta per ben 70 mila euro. Un errore che alza di molto il suo valore.