Guenda Goria si racconta dopo il dramma vissuto: “Ho visto la morte in faccia”

Guenda Goria sta superando il grave problema di salute che l’ha colpita qualche mese fa e che l’ha costretta a posticipare un passo importante

Guenda Goria non sta vivendo un momento semplice. In una recente intervista ha raccontato del dramma che ha dovuto affrontare mesi fa, ritrovatasi a vivere una gravidanza extrauterina che le ha creato non pochi problemi. Nella lunga intervista ha raccontato della brutta avventura vissuta e dei segni che porta con sé.

La giovane Guenda non si è però persa d’animo e nonostante tutto vorrebbe riprovare a diventare mamma, sebbene i medici le abbiano consigliato di aspettare ancora. Guenda non vede l’ora di provare la gioia della maternità ma quando sarà prenderà tutte le accortezze così come ha dichiarato: “Quando sarà, però, mi farò seguire fin dall’inizio, vista la mia condizione fisica particolare…”

Ma la maternità non è il solo aspetto della sua vita che Guenda Goria ha dovuto mettere in stand by. Nell’intervista c’è stato spazio anche per parlare della sua storia d’amore con Mirko Gancitano e delle tanto attese nozze.

Guenda Goria pronta alle nozze?

Guenda Goria torna a parlare dopo la difficile gravidanza vissuta nei mesi scorsi. Tempo per riposare e rimettersi in senso e a quanto pare per i fiori d’arancio bisognerà aspettare. Guenda ha infatti raccontato di voler affrontare il matrimonio nel pieno delle sue forze: “Si, le abbiamo rimandate perché sono ancora un po’ stanca e voglio affrontare i preparativi e la cerimonia con le giuste forze…”

La ragazza ha poi chiarito ogni dubbio sulla sua volontà di convolare a nozze, che non sono annullate bensì solamente rimandate a tempi migliori.

Guenda racconta il dramma: “Ho visto la morte in faccia”

Dopo la brutta parentesi Guenda Goria torna a sorridere, ma lo fa con una consapevolezza in più. Il grave problema di salute che l’ha colpita l’ha spronata a rialzarsi con forza, cercando di reagire nel migliore dei modi: “Ho reagito con forza di fronte a quello che mi è capitato, un po’ per carattere e un po’ perché guardare avanti fa parte dell’indole femminile…”

Guenda Goria ha attraversato un momento di grande paura che per fortuna si è consluso per il meglio come dichiara: “Ho visto la morte in faccia…Mi sembra un miracolo potermi alzare dal letto la mattina al fianco dell’uomo che amo…”