Lavoro, ecco il segreto per un team vincente: da non credere!

Lavoro, ecco il segreto per un team vincente: da non credere!

Il rapporto con i colleghi sembrerebbe essere la chiave di successo per un team funzionale in ascesa. L’emergenza sanitaria ha di sicuro destrutturato il modus operandi del lavoro. La causa ha portato l’effetto del work at home o comunque di quello che noi italiani abbiamo definito sin da subito con “smart working”.

Lavoro, il segreto per un team vincente è il rapporto con i colleghi (pixabay) cilentolive.com290822
Lavoro, il segreto per un team vincente è il rapporto con i colleghi (pixabay) cilentolive.com

Nonostante alcuni strumenti siano diventati oramai indispensabili per velocizzare e accorciare le vicinanze (le app per le videoconferenze hanno semplificato i processi). Il lavoro in ufficio resta la chiave di successo per un team ben concepito e funzionante. I rapporti sociali generano il confronto che porta alla costruzione dei rapporti. Un gruppo lavorativo di successo è quello proiettato in toto verso l’engagement.

Educazione e fiducia per un team solido e un ottimo rapporto con i colleghi

L’engagement non è solo il processo verso il “sodalizio fiduciario” con l’utenza. Bensì parte dal rapporto che si instaura con il resto del team di lavoro. Una sorta di forza che si propaga, in maniera funzionale, verso l’esterno. Si tratta di quella spinta che genera successo che parte dal nucleo, per poi propagarsi. Ogni lavoratore deve, pertanto, contribuire al miglioramento dell’ambiente di lavoro per far sì che il “motore” non vada in avaria. Educazione e fiducia sono le parole chiave, che permettono il rispetto da e verso e gli altri.

Lavoro, il segreto per un team vincente è il rapporto con i colleghi (pixabay) cilentolive.com290822
Lavoro, il segreto per un team vincente è il rapporto con i colleghi (pixabay) cilentolive.com

Un elemento fondamentale è di sicuro una coincisa ed efficace comunicazione che possa agevolare il prossimo informando e includendo. Motivare, apprezzare e gioire per il successo del singolo significa creare le basi per il successo dell’intera squadra.

La positività è il miglior biglietto da visita per colleghi e utenti.  Tutto questo comporta il consolidamento dei rapporti, l’eliminazione della possibilità di malcontento spinge motivando sé stessi e chi ci sta affianco. Infine tutto questo esclude o comunque riduce di molto la possibilità di cadere nel circolo pericoloso del burnout.