Uomini e Donne, i social soccorrono l’ex cavaliere: dopo il suo appello, qualcuno gli ha trovato un lavoro

Si era più volte rivolto ai social, lamentando l’impossibilità di trovare un lavoro adeguato alle sue competenze e aspettative. E alla fine, grazie alla risonanza telematica, l’ex cavaliere di Uomini e donne è riuscito a sistemarsi. Ora ha trovato un impiego.

Era il lavoro che sognava. Il ruolo per cui si sentiva più preparato e portato. Ha dovuto penare, si è dovuto più volte spendere in appelli sui social, ma alla fine Sossio Aruta, ex cavaliere di Uomini e Donne ha avuto ciò che cercava. Aruta, nato nel 1970 a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli, è stato un buon calciatore. Ha giocato fra i dilettanti e i professionisti, distinguendosi con l’Ascoli in C1, il Pescara in B e sempre in serie C con il Benevento.

Trono UeD - www.cilentolive.com
Un nuovo lavoro per l’ex cavaliere di Uomini e donne (captured) – www.cilentolive.com

Durante la sua carriera ha cambiato tantissime casacche. Nel 2005 entrò in tv, nel reality Campioni, il sogno. Poi tornò al calcio giocato lontano dai riflettori. Quando militava nel Frosinone fu squalificato per molti mesi dopo una violenta rissa. Già del 2015 è stato protagonista di Uomini e donne, su Canale 5. Ha lavorato come concorrente anche a Temptation Island e al GF VIP del 2020.

Dopo aver lasciato gli studi di Uomini e donne (dove ha conosciuto  Ursula Bennardo, divenuta madre della quarta figlia Bianca) è però rimasto a lungo senza occupazione. Per questo ha varie volte lanciato appelli sui social. Soprattutto per trovare qualcuno che potesse aiutarlo a realizzare il suo sogno più grande. Quello di allenare una squadra di calcio.

Il lavoro dei sogni dell’ex cavaliere di Uomini e donne

Grazie a Instagram il grintoso Sossio Aruta può dirsi appagato. L’ex cavaliere di Uomini e donna ha infatti siglato un contratto di lavoro con un club calcistico. Sarà il coach dei giovani esordienti della Virtus Taranto Calcio. Ed è anche arrivato l’annuncio ufficiale del club: “A rispondere all’appello di Sossio è stata la squadra del Virtus Taranto Calcio che ha deciso di affidargli gli allievi giovanissimi esordienti“, così si legge nel comunicato.

Sossio Aruta - www.cilentolive.com
Sossio e Ursula, in una foto di quest’estate (Instagram) – www.cilentolive.com

In seguito la Virtus Taranto ha comunicato che mister Sossio Aruta l’allenatore degli allievi giovanissimi esordienti al faro sport di San Vito… Quindi è arrivato anche un caloroso benvenuto ufficiale: “Benvenuto, mister, nella meravigliosa famiglia Virtus Taranto Calcio”.

Aruta, ovviamente, ha subito condiviso il messaggio sui social, ringraziando tutti per l’interesse e per il sostegno morale. Vedremo se come allenatore manterrà la stessa casacca più a lungo di come ha fatto durante la sua carriera calcistica da giocatore. Finalmente un po’ di serenità. Nei giorni scorsi, infatti, l’ex calciatore aveva anche avuto qualche screzio con i suoi follower che lo accusavano di non meritarsi tanta attenzione. “Continuerò a vivere ogni singolo giorno della mia vita a testa alta“, scriveva Sossio. “Comunque sia andata e comunque andrà… I’m the lion king“.