Melatonina, fate attenzione: può essere pericolosa in alcuni casi

Melatonina, fate attenzione: può essere pericolosa in alcuni casi.

Negli ultimi anni sempre più bambini hanno avuto accesso a melatonina, una mancata attenzione da parte dei genitori che si è rivelata molto pericolosa.

Melatonina: attenzione può essere pericolosa (pixabay) cilentolive.com 140822
Melatonina: attenzione può essere pericolosa (pixabay) cilentolive.com

Tantissime sono le persone che non riescono a dormire di notte. Il picco di casi di persone che soffrono di insonnia c’è stato soprattutto durante la pandemia. Sempre più persone hanno ricercato rimedi da banco per poter ovviare a tale problema. La melatonina si trova in tantissimi composti, prodotti facilmente accessibili tanto da essere venduti al supermercato.

Negli ultimi anni si è verificato un vero e proprio abuso di melatonina da parte degli adulti. Tale numero è cresciuto esponenzialmente anche tra bambini piccolissimi sino ad arrivare agli adolescenti. La melatonina può essere davvero dannosa non solo per gli adulti che ne fanno abuso, bensì per i più piccoli.

Melatonina raggiunta dai più piccoli, bisogna fare fare attenzione perché può essere pericolosa

Una ricerca dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ha dimostrato come, soprattutto negli USA, siano aumentati i casi di accesso da parte di bambini ed adolescenti alla melatonina.

Quest’ultima, che si trova in tantissimi prodotti come caramelle e tisane, sarebbe a portata di mano dei più piccoli. Molti i casi di ingestione involontaria causata da un facile reperimento da parte di bambini e adolescenti di prodotti contenenti con melatonina.

Melatonina: attenzione può essere pericolosa (pixabay) cilentolive.com 140822
Melatonina: attenzione può essere pericolosa (pixabay) cilentolive.com

Non solo si parla di abuso da parte di adulti, ma di vera e propria incontrollata ingestione da parte della popolazione non adulta. Non si tratta però solo di ingestione involontaria frutto dell’immaturità dei bambini, spesso si è trattato di vera e propria somministrazione da parte dei genitori. La melatonina non è innocua.

Molti bambini sono andati in iperventilazione per assunzione eccessiva del principio, due addirittura non ce l’hanno fatta.  La melatonina può portare alla morte, non è da sottovalutare. Non bisogna somministrare – men che meno in sovraddosaggio – melatonina e prodotti contenenti essa all’interno a neonati, bambini e adolescenti.

Quindi ai minori di 18/19 anni, senza aver consultato uno specialista che ci dia sicurezza e ci attesti il tutto attraverso un parere medico prescritto. Questo atteggiamento fai-da-te può costare la vita al proprio bambino!