Folle inseguimento in autostrada tra polizia e una Ferrari da Formula 1: immagini da brividi! – VIDEO

Non è la prima volta che sentiamo parlare di questi episodi, sembra incredibile ma era già accaduto in precedenza. Un’auto è stata ripresa sull’autostrada D4 in Repubblica Ceca, dove un uomo con la sua Ferrari ha seminato le auto della polizia mentre lo inseguivano. Gli automobilisti, comprensibilmente sconvolti hanno iniziato a riprendere con i loro smartphone quanto stava accadendo sotto i loro occhi.

Vi trovate alla guida della vostra auto quando all’improvviso vi vedete sorpassati da un’auto da Formula1. Abbiamo scoperto grazie alle informazioni dei media locali che di preciso si trattava di una GP2, un veicolo molto simile alla Ferrari sia per il design che per la potenza del motore. L’incredibile vicenda é accaduta sull’autostrada D4 in Repubblica Ceca, che porta dalla capitale Praga, al confine sud-ovest con la Germania.

Il video realizzato dagli automobilisti increduli non è piaciuto affatto alla polizia, che ha potuto solo tentare un fallimentare inseguimento, mentre il sospettato sfrecciava lungo l’autostrada, facendo lo slalom tra le altre macchine che lo circondavano. Naturalmente il filmato caricato online ha fatto il giro dei social ed è diventato subito virale.

Con la macchina da F1 in autostrada: il precedente

Non è la prima volta che vediamo questo tipo di scena in Repubblica Ceca, dove ovviamente è illegale guidare un’auto da corsa su tutti i tipi di strade. a prima volta è accaduto quando un 45enne è stato rintracciato dalla polizia per aver infranto la legge utilizzando un veicolo da corsa sull’autostrada, fortunatamente per lui l’accusa non è andata fino in fondo a causa della mancanza di prove.

I poliziotti hanno collegato i due episodi, quest’ultimo e il precedente, e hanno contattato l’uomo pensando che potesse essersi azzardato nuovamente in una beffa del genere. Il 45enne, rintracciato dalle forze dell’ordine ha negato ogni coinvolgimento risparmiandosi migliaia di euro di multa e di vedersi strappata la patente.

Il video incriminato, con l’improvvisato pilota di F1 al suo interno, non ne svela l’identità poiché il guidatore è stato sufficientemente scaltro da indossare un casco che gli copriva il volto rendendolo quindi irriconoscibile. Secondo le TV locali l’uomo si trovava alla guida di una “Dallara GP2” che ha corso nelle gare della GP2 Series