Lutto a Mediaset: i giovani della Generazione X e i Millennial piangono la scomparsa di un super attore

È scomparso un super attore che non ha mai interpretato ruoli da protagonista ma che è stato un vero e proprio mito per molti giovani della Generazione X e i primi Millennial. Lo abbiamo visto in tv, ogni giorno, su Italia 1, per più di dieci anni…

Si chiamava Joseph E. Tata, ed era un attore televisivo americano. Era nato nel 1936, ed è scomparso il 24 agosto di quest’anno, tre settimane prima di compiere ottantasei anni. Il suo nome non vi dice niente? E allora proviamo con quello di un personaggio da lui interpretato negli anni ’90. Nat Bussichio. Niente ancora?

Italia 1 - www.cilentolive.com
Scompare un super attore americano amatissimo dal pubblico di Italia 1 (captured) – www.cilentolive.com

Nat era il proprietario e gestore del ristorante Peach Pit, il locale (una tavola calda, la chiamavano nel telefilm) frequentato da tutti i protagonisti nella serie televisiva cult Beverly Hills, 90210. Sì, il telefilm più amato degli anni ’90, che andava in onda su Italia 1. Tata interpretò il mitico Nat per dieci anni, dal 1990 al 2000. E ha anche ripreso il ruolo in alcune puntante dello sfortunato spin-off 90210, all’inizio della prima stagione. E anche in Mystery Girls, un’altra specie di riproposizione dei protagoniste della serie (nel caso specifico con Tori Spelling, ossia Donna, e Jennie Garth, Kelly).

L’attore americano, ovviamente, non si era limitato a quel ruolo marginale per tutta la sua carriera. Aveva interpretato il soldato Neddick nel telefilm degli anni ’60 No Time for Sergeants, era comparso in Magnum P.I., nella soap General Hospital, Wonder Woman

Muore il super attore amaricano amato dalla Generazione X e dai Millennial

Il ruolo di Nat in Beverly Hills, 90210, funzionava un po’ da collante o elemento di sfondo prospettico. Inizialmente era poco più di una comparsa. Dalla sesta stagione in poi, fino alla decima, ha acquistato sempre più spazio. Al povero Tata era stata diagnosticato il morbo di Alzheimer nel 2018. L’attore con cui interagiva di più sul set del famoso telefilm era Jason Priesley, perché il personaggio di Brandon Walsh da lui interpretato lavorava inizialmente come cameriere nel Peach Pit, per poi diventarne co-proprietario.

Joe Tata - www.cilentolive.com
Joe con Jason, ovvero Nat insieme a Brandon nel telefilm cult anni ’90 (captured) – www.cilentolive.com
La notizia della morte dell’attore ci è arrivata da sua figlia Kelly Tata, che ha condiviso la notizia giovedì notte su una pagina di GoFundMe. “Sono devastata nel riferire che mio padre Joe E. Tata è morto serenamente” ha scritto la figlia. “Mio padre e io vi siamo per sempre grati per l’amore e il supporto“.
Ian Ziering (Steve), una delle star di Beverly Hills, ha voluto omaggiare Tata con un bel post su Instagram. “Era una delle persone più felici con cui abbia mai lavorato, era generoso con la sua saggezza quanto lo era con la sua gentilezza…