Barbara D’Urso sconvolta dal lutto: la tv italiana perde un grande artista

Barbara D’Urso si dice sconvolta dal dolore. Ha perso uno stimato compagno di lavoro, con cui ha condiviso anni di sacrifici e soddisfazioni. Un maestro e un referente importantissimo per la sua vita artistica e non solo.

L’espressione di tutto il dispiacere provato dalla D’Urso è veicolato da un tweet corredato da una foto di scena. “Compagno stupendo e di anni di tournée, maestro sia sul palco che a luci spente… Da te ho imparato tantissimo… Attore stupendo… Mancherai a tutti noi“. Il compagno scomparso è Enzo Garinei. Storico attore di cinema, di tv e di teatro, con alle spalle più di settanta film e numerosissimi ruoli in commedie teatrali. E non solo: Enzo era anche uno stimato doppiatore.

Barbara D'Urso - www.cilentolive.com
Il dolore che ha sconvolto Barbara D’Urso: perde un amico e un maestro (Twitter) – www,cilentolive.com

Fratello del noto commediografo e regista teatrale Pietro Garinei, Enzo è scomparso a novantasei anni. Aveva esordito sul grande schermo nel 1949, accanto a Totò, nel film Totò le Mokò. Aveva lavorato al cinema con grandi registi, come Monicelli, Steno, Luigi Zampa, Castellano e Pipolo, Bruno e Sergio Corbucci. Al teatro, invece, lo abbiamo visto recitare in commedie musicali di enorme successo come Aggiungi un posto a tavola. Era anche noto come voce italiana di George Jefferson (interpretato da Sherman Hemsley) della sitcom cult I Jefferson.

Tra i tanti personaggi più o meno noti che hanno voluto ricordare con commozione Enzo Garinei c’è stata anche la popolare conduttrice campana Barbara D’Urso, che con Enzo aveva lavorato a lungo in teatro. La D’Urso, che tornerà presto in tv per la conduzione di Pomeriggio Cinque, deve aver vissuto questo lutto con sincero dolore. Infatti nel suo tweet possiamo notare il chiaro dispiacere per l’improvvisa morte del collega e amico.

Il dolore di Barbara D’Urso per la perdita del caro Enzo

La conduttrice di Pomeriggio Cinque ha concluso il suo tweet con un hashtag significativo: #gliartistinonmuoionomai. Sotto il messaggio della D’Urso sono apparsi numerosissimi commenti di utenti che si dicono dispiaciuti per la scomparsa dell’attore e che hanno voluto fare le loro più sincere condoglianze alla famiglia.

Enzo Garinei - www.cilentolive.com
Addio a Enzo Garinei (Ansa) – www.cilentolive.com

Nato a Roma il 4 maggio 1926, Enzo Garinei ha partecipato come comprimario a molti degli spettacoli epocali prodotti con il marchio Garinei & Giovannini al Teatro Sistina, che è ormai da anni il tempio della commedia musicale all’italiana. A teatro ha lavorato con Johnny Dorelli, con Giulio Scarpati e Gianluca Guidi. In E meno male che c’è Maria, una commedia ispirata al film Mrs. Doubtfire, recitava con Enrico Montesano e Barbara D’Urso. Lo abbiamo poi visto in Tootsie con Marco Columbro e Chiara Noschese.

La sua simpatia e la sua professionalità lo avevano portato non solo a lavorare con il principe De Curtis, ma anche con grandissimi nomi del teatro, come Enriquez, Ronconi, Benno Besson, e naturalmente con il fratello Pietro Garinei e Giovannini.