Ballando con le Stelle, il periodo drammatico dell’ex protagonista: “Non lo auguro a nessuno, così mi sono avvicinata a Dio”

La ballerina svedese Veera Kinnunen ha raccontato il dramma che ha colpito la sua famiglia nei mesi scorsi e di come nelle difficoltà abbia ritrovato la fede

Brutto spavento per Veera Kinnunen, la ballerina svedese di Ballando con le stelle. In una recente intervista Veera ha finalmente raccontato il dramma vissuto nei mesi scorsi, quando la vita l’ha messa a dura prova. La ballerina ha rischiato di perdere il figlio Valter nato nel dicembre 2021 dall’unione con il judoka Salvatore Mingoia.

Tutto è accaduto a causa della pandemia. A soli due mesi il bambino aveva contratto il Covid-19 insieme ai suoi genitori, i quali però sono risultati da subito pressoché asintomatici. Stessa sorte non è però toccata al piccolo Valter che è stato colpito da una febbre molto alta che ha costretto la Kinnunen a portarlo al Bambino Gesù di Roma.

Le gravi condizioni del bambino hanno reso necessario un ricovero, esperienza che ha segnato profondamente Veera, come raccontato ai microfoni del giornalista: “Non auguro a nessuno un reparto Covid pediatrico. Non ho mai praticamente dormito, dovevo controllare la febbre. Non avere Salvatore vicino non mi aiutava, sono stati momenti davvero difficili”.

Vera Kinnunen ritrova la fede: ecco le sue parole

Tragedia sfiorata per la ballerina Veera Kinnunen che ha rischiato di perdere suo figlio di due mesi a causa del Covid. Dopo il ricovero presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma durato tre giorni le condizioni del piccolo sono migliorate e dopo due giorni interi senza febbre è stato dimesso dall’ospedale.

La difficile situazione è stata l’occasione per Veera Kinnunen per riscoprire la fede: “Non ho mai provato così tanta paura come in quei giorni. Per questo ho parlato con un Dio che io non ho mai considerato. Grazie a Valter adesso penso a Dio più spesso”.

Fiori d’arancio per Veera Kinnunen

Dopo il brutto spavento è tempo per Veera Kinnunen di tornare in pista come protagonista di Ballando con le Stelle. E non è questa l’unica novità in serbo per la ballerina che dopo la fine del programma convolerà a nozze con Salvatore Mingoia, al quale è legata dal 2020. L’amore tra la ballerina ed il judoka è nato durante la fine del primo lockdown ad una cena organizzata da amici in comune.

Un legame nato sin dal primo incontro dove i due hanno avvertito un feeling speciale che li ha portati subito a convivere ed a scegliere di allargare la famiglia nonostante un dato importante: la differenza di età che lo separa. Salvatore ha 7 anni in meno ma si sa l’amore non ha età