Lutto nel cinema: addio all’attore di una serie TV Mediaset degli anni ’80

I fan di una serie cult anni ’80 piangono la scomparsa di un attore statunitense. Un telefilm seguitissimo in tutto il mondo, andato in onda originariamente dal 1980 al 1988, ma replicato anche in Italia fino ai giorni nostri.

Nato il 18 dicembre 1938 a Los Angeles, l’attore era noto principalmente per il suo ruolo di Theodore “TC” Calvin, nella serie televisiva Magnum, P.I., ambientata alle Hawaii e determinante per la sistemazione estetica e culturale di un decennio, ovvero gli anni ’80. Il telefilm, strutturato come un dramma poliziesco ricco di azione e di aperture comiche, aveva come protagonista Tom Selleck nei panni di Thomas Magnum , un investigatore privato (PI sta appunto per private investigator) che vive a Oahu. Un altro personaggio importante della serie era appunto Theodore TC. E a interpretarlo c’era Roger E. Mosley, scomparso il 7 agosto all’età di ottantatré anni.

Magnum, P.I. - www.cilentolive.com
L’iconica Ferrari 308 GTS presente della serie cult anni ’80 (captured) – www.cilentolive.com

I tabloid americani riportano che Mosley sia stato coinvolto in un incidente d’auto a Lynwood, in California, rimanendo paralizzato dalle spalle in giù. E dopo tre giorni è morto, a causa delle ferite riportate, presso il Cedars-Sinai Medical Center.

La carriera di Mosley: attore della serie cult Magnum, P.I.

Mosley cominciò a lavorare come attore nel 1972, partecipando a vari film. Conobbe il successo abbastanza presto, interpretando Monaco nella pellicola Terminal Island (1973). In quel film apparivano anche Phyllis Davis, Don Marshall, Ena Hartman e Tom Selleck , tutti colleghi che avrebbe ritrovato più tardi nella serie televisiva Magnum, PI. In questa serie cult, Mosley interpretava il ruolo dell’amico di Tom Selleck: un pilota di elicotteri chiamato Theodore “TC” Calvin, fra le altre cose anche gestore di un suo charter turistico, il mitico Island Hoppers .

Roger E. Mosley - www.cilentolive.com
Addio all’attore Roger E. Mosley (wikipedia) – www.cilentolive.com

Dopo essere apparso in più di trenta film ed essere andato in pensione, Mosley è stato coinvolto nel primo episodio del remake  di Magnum, PI come Booky, il barbiere di TC, l’11 marzo 2019. Il nuovo TC, ovvero l’attore Stephen Hill, ha affermato più volte che Mosley è stato per lui di grande ispirazione.

L’attore scomparso era sposato da sessant’anni con una donna chiamata Antoinette Laudermilk e aveva tre figli. Abbiamo detto che nella serie cult interpretava un pilota. E Mosley era per davvero un pilota di elicotteri certificato. Ha più volte raccontato che avrebbe voluto compiere delle acrobazie sul set, ma gli è stato impedito. Al suo posto, nelle scene di volo c’era sempre una controfigura.