in

Sistemi di trading vincenti, quali sono? Le strategie che funzionano

Fare trading online significa investire su diversi asset come titoli azionari, materie prime, indici o strumenti finanziari derivati, attraverso una piattaforma messa a disposizione da un broker, secondo la regolamentazione e in base alle licenze degli organi di vigilanza.
Un’operazione positiva di trading consente di battere il mercato ed ottenere una performance netta positiva, cioè generare un guadagno che copra le commissioni e superi il costo dell’operazione; da questo punto di vista, affinché la propria attività abbia successo, occorre innanzitutto informarsi e scegliere un broker affidabile, regolarmente licenziato e che offra un buon pacchetto di strumenti operativi e costi sostenibili.
Una volta effettuata la scelta, il secondo passo è impostare una strategia; quasi tutte le indagini e ricerche di mercato indicano proprio nella mancanza di strategie operative la prima ragione per cui i trader perdono denaro.

 

Strategie di trading

Esistono diverse strategie e ciascuna è correlata al profilo dell’investitore; la prima suddivisione avviene tra strategie di breve e strategie di medio e lungo termine.
Tra le prime rientrano le strategie day trading, che prevedono l’apertura e la chiusura delle operazioni entro la stessa giornata. Nel caso dello Scalping, invece, l’orizzonte temporale è ancora più esiguo e la strategia consiste nell’aprire e chiudere molte operazione nell’arco di pochi minuti e, in tal caso, il trader non punta alla performance netta ma alla somma delle operazioni che dovrà essere comunque positiva, dato che si mete in conto una certa percentuale di insuccessi che si cerca di minimizzare.
Chi opera nel Forex, invece, acquisterà al prezzo BID e venderà al prezzo ASK in modo da generare un profitto dallo spread dei due prezzi (per tale motivo si parla di strategia spread bid-ask).
I trader che, invece, puntano a generare guadagni nel medio e lungo termine, optano per una strategia buy-and-hold.
Chi opta per una delle predette strategie oppure per un mix equilibrato in base al principio della diversificazione, opera attraverso il trading sistemico che, secondo molti, è l’unico modo affidabile per ottenere risultati positivi in modo costante, e questo anche perché, in genere, chi adotta una strategia lo fa in base a dati concreti, allo studio degli asset e dei mercati, ai segnali di trading e informandosi sull’andamento dell’economia in generale.

Sistemi di trading vincenti

Differenti dalle strategie, ma altrettanto importanti, sono i sistemi di trading (trading system vincenti).
Se il trading system più comune è quello basato sulle operazioni a mercato, esistono opzioni per chi vuole affidarsi all’esperienza di esperti del settore e traders professionisti; in questo caso si potrà optare per il copy trading. Molti brokers offrono la possibilità di copiare il portafoglio dei cosiddetti generatori di segnali, cioè traders esperti, verificati e selezionati, che in cambio di guadagni basati sul numero di follower e operazioni copiate, consentono agli iscritti alla piattaforma di replicare le proprie scelte finanziarie.
Il vantaggio, ovviamente, è di sfruttare l’esperienza di veri addetti ai lavori, e di farlo in base a un rating, alle valutazioni degli altri trader e al netwok interno che elenca i feed relativi.
Per chi, invece, ha già una certa esperienza ma non il tempo per seguire compiutamente tutte le operazioni, esiste il robot trading automatico che consiste in una piattaforma basata su un software trading che opera in base ai parametri impostati dal trader (tetti di investimento, numero e durata delle operazioni). L’intelligenza artificiale (robot trading software) individua le migliori opportunità, aprendo e chiudendo automatico un gran numero di operazioni nel corso della giornata.

What do you think?

7 modi per investire saggiamente 50 euro e guadagnare una fortuna

Quanto guadagna un top trader? In Italia, professionista, principiante