in

Zulutrade: recesioni, opinioni, come funziona

Nel campo del copy trading online, Zulutrade è sicuramente uno degli operatori più importanti ed affidabili del panorama; fondato in Grecia nel 2007 dall’imprenditore Leon Yohai, la piattaforma si è imposta nel settore ed attualmente supporta oltre 40 broker in tutto il mondo, sebbene nella maggior parte delle recensioni si consiglia di collegarlo ad AAAFX poiché, essendo quest’ultima brokerage company di proprietà della stessa ZuluTrade, può offrire un ambiente integrato più efficiente e veloce. Resta il fatto che la maggior parte dei principali broker mondiali, risultano compatibili e possono essere collegati senza problemi.

 

Cos’è il copy trading

Diciamo subito che il copy trading è nato per aiutare i trader ad ottenere migliori risultati, copiando le strategie dei cosiddetti fornitori di segnali; in pratica un trader professionista viene associato alla piattaforma come trader di riferimento e gli altri iscritti potranno copiare le sue strategie pubbliche, in modo da ottenere i suoi stessi risultati; il primo sarà invogliato a condividere le proprie posizioni perché guadagnerà più posizioni (generando guadagno) quanti più copiatori avrà.
Al trader basta verificare che il proprio broker sia compatibile, potrà collegarlo a Zulutrade login ed iniziare a replicare il portafoglio del trader di riferimento; se un asset è supportato dalla propria piattaforma, in genere sarà possibile tradarlo su Zulu trade.

 

Zulutrade opinioni

Riguardo Zulutrade, in media, le opinioni concordano sul fatto che si tratta probabilmente della migliore piattaforma di copy trading, settore in cui è una vera antesignana. La sicurezza è garantita da protocolli di ultima generazione, la società cui fa capo, Triple A Expert SA, è regolamentata alla Hellenic Capital Market Commission. Sicuramente offre un’attenzione alla protezione del cliente sopra la media: protezione del capitale in conti affidabili e garanzia in caso di saldo negativo, criteri stringenti da rispettare per reclutare i propri fornitori di segnali, trasparenza e costi competitivi e deposito minimo di appena 100 USD (soprattutto nel Forex dove si parte da 3/4 pips i principali cross di valute).
L’irrinunciabile Conto Demo consente di prendere confidenza con gli strumenti offerti, mentre il Conto Classic, riservato ai più esperti, consente di copiare le strategie pagando all’apertura della strategia, ed in relazione alla sua entità e sul volume delle operazioni replicate.
Il Conto Profit Sharing infine, adatto ai copy traders con un minimo di esperienza, non prevede pagamenti all’apertura ma presenta commissioni di circa 30 USD al mese come costo del segnale del trader di riferimento, più il 25% dei profitti sulle posizioni aperte; una soluzione che coniuga rischi contenuti e costi abbordabili.
Utili le funzionalità social, che mostrano la posizione dei copytrader quando si esamina un asset, Zuluguard che opera in modo simile allo stop loss mentre leva, spread, commissioni deposito e prelievi dipendono dal conto scelto e dalle opzioni del proprio broker.

Il Copy Trading funziona? Sicuramente, in questo caso, ma in negativo (zulutrade recensioni) bisogna segnalare l’algoritmo Zulurank, senz’altro migliorabile  perché tende a segnalare gli asset in base agli ultimi uptrend: il rischio è di valutare positivamente una tendenza più nel breve periodo che nell’effettiva consistenza del rialzo e di ritrovarsi a alle prese con perdite difficilmente recuperabili in modo veloce e, quindi, di impegnare capitale perdendo occasioni di investimento.

What do you think?

Mibtel, cos’è? Definizioni, aggiornamenti, le novità del 2022

Conto deposito Findomestic, come funziona? Costi, recensioni