in

Investous: recensioni, contatti, truffa, cancellazione

 

Investous è una piattaforma di auto trading online, presente sul mercato da giugno 2020 quando, a seguito di problemi burocratici e contestazioni da parte delle autorità di vigilanza, le attività di brokeraggio di Investous furono parzialmente sospese.
Prima di queste vicende, la piattaforma aveva avuto un discreto successo presso i trader, anche italiani, perché semplice da utilizzare, per i costi abbastanza contenuti e la sensazione di sicurezza e trasparenza trasmesse.
La crescita del broker si è arrestata a seguito della sospensione della licenza F1 Markets Ltd da parte di CySEC, che di fatto ha cagionato la sospensione dell’operatività in Europa; successivamente anche la CONSOB ha inserito Investous nella sezione Warning dal giugno 2020.
Tali decisioni, statuendo l’inaffidabilità della piattaforma di trading, l’hanno estromessa in concreto dal mercato europeo.

 

Investous opinioni

Dal punto di vista grafico, l’interfaccia risultava tra le più riuscite del segmento, grazie alla progettazione user friendly e la semplicità di utilizzo che rappresentavano i suoi punti di forza, sebbene ai più esigenti potesse risultare un po’ troppo minimal, a causa dello stile semplice e lineare.
Dal lato tecnico, per fare trading on line il broker offriva tre differenti piattaforme: web trading online su investous.com, desktop tramite un programma da scaricare dal sito e in versione mobile attraverso l’apposita applicazione.
Investous consentiva di investire sugli asset più comuni come Azioni, Indici, Forex, ETF e Materie Prime.
Tra le opzioni (oggi irrinunciabili), c’era la possibilità di impostare stop loss e take profit ed una sorta di anteprima, attraverso la sezione Investour Opera che consentiva di monitorare i grafici e gli andamenti degli asset selezionati; ovviamente nulla veniva investito o disinvestito se non a login avvenuto.
Altro strumento utile, il profilo investous demo; grazie ad un portafoglio virtuale, il trader poteva fare pratica con il funzionamento della piattaforma e familiarizzare con le regole di mercato.

 

Investous truffa?

Come detto, il broker con sede a Limassol in Cipro, ha goduto dell’apprezzamento degli addetti ai lavori (Investous recensioni) e di un certo successo tra gli investitori fino alle note vicende che l’hanno portata sotto i riflettori per i guai con le autorità di vigilanza.
Lodevole l’assistenza che la piattaforma forniva ai clienti, i costi erano tutto sommato contenuti con commissioni variabili secondo il metodo di prelievo scelto (35 euro per il bonifico bancario, percentuali del 3,5% per carta di credito).
Per effettuare l’iscrizione bastavano pochi passaggi, molto simili a quelli attualmente richiesti dalle più comuni piattaforme, per la cancellazione si poteva inoltrare la richiesta tramite mail o contattare il proprio account manager.
Una particolarità consisteva nella procedura di prelievo tramite carta di credito; nel caso in cui la somma prelevata fosse stata superiore alla somma inizialmente investita, la parte eccedente sarebbe stata destinata al conto corrente collegato tramite bonifico bancario; prevista anche la possibilità di inviare somme ad altri conti correnti diversi da quello registrato nel profilo.
In conclusione, esperienze come quella di Investous riaprono il dibattito sui requisiti richiesti per decretare l’affidabilità di un operatore e la necessità di fornire adeguati strumenti informativi ai potenziali traders.

What do you think?

Crypto Engine, cos’è? App, opinioni, fake, download

Trust investing come funziona? Opinioni, guadagno, denuncia, bloccato