in

Quando esce UFL? Sito ufficiale, uscita Italia, recensioni, gioco

Il settore dei videogiochi assicura, di anno in anno, un gran numero di novità adatte sia ai principianti che agli utenti più esperti. Inoltre, il grado di competitività che caratterizza alcuni generi contribuisce ad un miglioramento dell’offerta in grado di garantire titoli di livello assoluto. L’ambito sportivo (e, più precisamente, quello calcistico) vanta proseliti sparsi in ogni angolo del globo. Gli ultimi decenni hanno visto una sorta di duopolio tra FIFA e Pes, con il brand della EA Sports che ha risalito la china dopo un periodo piuttosto anonimo raggiungendo le vette di eccellenza della produzione targata Konami. Tuttavia, l’avventa di una nuova generazione consacrerà il debutto di un nuovo competitor, ossia UFL.

UFL: i primi dettagli sul gioco

Nel corso del 2021 sono emerse innumerevoli novità legate ai duce colossi del calcio videoludico. Konami ha ribattezzato Pes con la sigla eFootball promettendo spettacolo e realismo in quantità industriali. Tuttavia, c’è ancora parecchio lavoro da fare, soprattutto dal punto di vista della grafica e delle animazioni. Fifa 22, invece, non risente minimamente il passaggio da una generazione all’altra e consegue un successo dopo l’altro consolidando la sua egemonia all’interno del settore di riferimento.

L’entrata in scena di UFL promette di scompaginare certe logiche di mercato poiché si basa su prerogative che strizzano l’occhio persino a quei videogiocatori particolarmente navigati. Il titolo in questione è un vero e proprio work in progress della Strikerz Inc. Questo team, composto da appassionati del mondo dei dei videogiochi e del calcio in generale, si pone, come obiettivo principale, la creazione di un livello di coinvolgimento mai visto prima. L’utilizzo del motore grafico Unreal Engine e il l’adozione di un sistema free to play sono i fiori all’occhiello di una proposta destinata a stupire anche gli utenti più scettici. Collegandosi al sito ufficiale, si può dare un’occhiata allo stato di avanzamento del gioco.

Data di uscita in Italia, recensioni e ultime novità

Approfondendo il discorso relativo al concetto introdotto poc’anzi, ossia il free to play, si può dire che ciò si riconduca ad una modalità di interazione totalmente online. Questo approccio va in antitesi con quello adottato, per esempio, da FIFA, il quale accentra le proprie funzioni su un meccanismo dove chi paga di più ottiene i contenuti e le modalità di gioco maggiormente esclusive. Perciò, con una metodologia democratica, oltre che meritocratica, si compiranno i progressi sperati grazie solo ed esclusivamente alle proprie capacità.

Per quanto riguarda le ultime novità relative a UFL, il 27 gennaio 2022 è stato rilasciato un nuovo trailer dimostrativo sul gameplay che sancisce la presentazione ufficiale del prodotto. Non ci sono ancora notizie certe su una data di uscita ufficiale per il mercato italiano. Ad ogni modo, le previsioni di routine degli addetti ai lavori prevedono un debutto nel corso del 2022. UFL approderà su Nintendo Switch, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S. In aggiunta a ciò, negli ultimi mesi la sua rilevanza è cresciuta parecchio grazie al contributo di ambassador come Romelu Lukaku. L’ex attaccante dell’Inter è il primo nome di spicco che si propone per il lancio di un gioco attesissimo.

What do you think?

Fico bianco del Cilento

Fico bianco del cilento: ricette, caratteristiche, dove trovarlo

Fattura pa infocamere, cos’è? In cosa consiste? Che caratteristiche ha?