in

Grotte del bussento: prezzi, trekking, oasi wwf, come arrivarci

Il Cilento, senza alcun dubbio, è pieno di tesori naturali da scoprire. Tra questi in particolare le Grotte del Bussento non possono mancare in un itinerario ideale. Le grotte del Bussento si trovano nell’oasi wwf Morigerati Salerno.

Si tratta di un luogo che ti permette di immergerti nella natura e scoprire anche storia e tradizione del luogo. Un viaggio che bisogna fare.

Le grotte Morigerati: oasi wwf di Morigerati

Le grotte del Cilento a Morigerati Sa si trovano tra l’Oasi di Morigerati e il fiume Bussento. Nel parco del Cilento si trova il piccolo comune di Morigerati. Nasce su una rupe e si trova più in alto rispetto al territorio circostante. Il comune di Morigerati Italia gestisce con il Wwf la famosa e imperdibile oasi del Bussento.

Il Wwf infatti decise di creare quest’oasi wwf grotte del Bussento per preservare la vegetazione e la biodiversità del territorio circostante. Si tratta infatti di un’oasi con caratteristiche naturali uniche che merita di essere conservata e merita rispetto.

Morigerati comune ha una preziosa visuale proprio sulle grotte e sull’oasi naturale. Si affaccia infatti su un canyon naturale con tanta ricca vegetazione. L’oasi Morigerati e le grotte di Morigerati si possono visitare attraverso un percorso creato direttamente dal WWF. Sono percorsi naturali specifici per ammirare tutte le bellezze del territorio, per passeggiare nella natura e per conoscere anche gli animali che abitano questo tipo di vegetazione.

Grotte da visitare in Campania: Morigerati Cilento

Le Grotte del Bussento a Morigerati oasi wwf sono da visitare assolutamente. Tra le tante bellezze che quest’oasi offre c’è la ricca vegetazione delle grotte Campania. Si tratta in prevalenza di muschi, felci e salici. Inoltre, nell’oasi si estende anche un fitto bosco composto da alberi come leccio e frassino. Gli animali che vivono nel bosco sono soprattutto lupi e gatti selvatici oltre a tanti uccelli come il nibbio e il corvo imperiale.

Le acque limpide e cristalline dell’omonimo fiume che scorre in quest’oasi WWF sono l’habitat perfetto per pesci d’acqua dolce come trote e granchi di fiume. È anche la casa di molte lontre.

La natura però ospita anche l’uomo, soprattutto le persone più rispettose della vegetazione e della fauna del territorio.

Ecco perché il Wwf ha deciso di creare dei sentieri da utilizzare per passeggiare nell’oasi e un centro visite che fornisce tutte le informazioni necessarie.

Cilento grotte del Bussento: come arrivarci

Partendo dal centro storico di Morigerati paese ambiente è possibile intraprendere un sentiero naturale poco tecnico e accessibile anche agli escursionisti meno esperti attraverso il quale si giunge alla grotta.

Giungendo alla grotta si può notare come il fiume Bussento scorre nuovamente in superficie. L’ingresso di queste grotte è un alto portale imponente a cui si accede tramite una scala scavata nella roccia calcarea.

Per superare il fiume ed accedere alle grotte è necessario oltrepassare un ponte di legno. L’interno della grotta si può visitare fino al punto in cui è stato reso accessibile. Dopodiché il Wwf ha deciso di chiudere l’accesso al pubblico per preservare il riposo degli animali, soprattutto una rara specie di pipistrelli.

What do you think?

cala d'arconte

Cala d’Arconte: informazioni e recensioni

fiume calore

Fiume Calore, dove si trova? Prezzi, prenotazioni, pic nic, dove fare il bagno