Tu sei qui
Home > SPORT > LA GELBISON PERDE CON L’IGEA VIRTUS 0-1/Risultati e classifica serie d girone i

LA GELBISON PERDE CON L’IGEA VIRTUS 0-1/Risultati e classifica serie d girone i

Stop interno per la Gelbison che al Morra cade al cospetto dell’Igea Virtus. La gara è stata decisa poco prima della mezz’ora del secondo tempo da una rete messa a segno da Biondi.

Impresa dell’Igea Virtus che s’impone al Giovanni Morra di Vallo della Lucania in casa di una Gelbison che tra le mura amiche aveva imposto il pari a Nocerina e Vibonese, da stasera in vetta alla classifica con 57 punti. A decidere il match di Vallo della Lucania la rete di Kevin Biondi arrivata al 28’ del secondo tempo. Con la vittoria odierna la formazione del tecnico Peppe Raffaele consolida il quarto posto a quota 53 punti, è a due lunghezze dal Troina terzo ed a quattro punti dalla vetta, che vede appaiate Nocerina e Vibonese.

Grande prova dei giallorossi a Vallo del Lucania, sul terreno di gioco del Giovanni Morra reso pesante dalla pioggia caduta durante tutta la gara sulla cittadina salernitana. L’Igea Virtus, che si presentava in Campania senza il capitano Dall’Oglio e senza Kacorri, squalificato, ha disputato una grande gara, imponendosi su uno dei campi più difficili della categoria.

Primo tempo di marca igeana, con l’Igea Virtus che si fa preferire sul piano della manovra e che ha le maggiori occasioni per sbloccare il match: al 15’ colpo di testa di Biondi bloccato dal portiere di casa D’Agostino, 3 minuti dopo calcio di punizione di Kosovan, il portiere salernitano respinge di pugno. L’Igea Virtus preme ed al 28’ solo un grande intervento di D’Agostino nega a Sarcone la prima rete in maglia giallorossa. L’undici barcellonese passa al 39’ ma la posizione di Kosovan è al di là della linea della difesa di casa e l’arbitro annulla per fuorigioco la rete dell’attaccante ucraino. Nella ripresa parte meglio la Gelbison vicina al goal prima con Cammarota, il cui tiro dalla distanza termina di poco a lato, e poi con Manzillo che con un gran destro dalla distanza sfiora l’eurogoal. Al 28’ i giallorossi di mister Peppe Raffaele passano in vantaggio con un preciso colpo di testa di Biondi che s’insacca alle spalle di D’Agostino. La Gelbison non ci sta ed a quattro minuti dalla fine va vicinissima al pari con un colpo di testa di De Luca salvato sulla linea da Santamaria. Ma l’Igea Virtus si difende bene e porta a casa un successo meritato e preziosissimo che testimonia la volontà degli uomini di Raffaele di volere provare fino alla fine a raggiungere il primo posto. Da domani tutte le attenzioni saranno rivolte al derby con il Messina, in programma domenica prossima al “D’Alcontres- Barone”.FOTO GIUSEPPE PALLADINO

 

Serie D girone I- 27^ giornata

Acireale- Palmese 1-0

Cittanovese- Ebolitana 1-0

Gela- Sancataldese 2-2

Gelbison- Igea Virtus 0-1

Messina- Palazzolo 3/4

Nocerina- Paceco 6-1

Portici- Isola Capo Rizzuto 1-0

Roccella- Vibonese 0-4

Troina- Ercolanese 1-2

La Classifica

Nocerina 57

Vibonese 57

Troina 55

Igea Virtus 53

Ercolanese 51

Gela 40

Acireale 39

Sancataldese 39

Gelbison 35

Messina 35*

Cittanovese 34

Portici 33

Ebolitana 27

Palmese 27**

Palazzolo 24*

Roccella 24

Paceco 16

Isola Capo Rizzuto 12

*Messina e Palazzolo una gara in meno

**6 punti di penalizzazione

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: