Tu sei qui
Home > SPORT > La gara dell’U.S. Agropoli 1921 secondo Sportimes

La gara dell’U.S. Agropoli 1921 secondo Sportimes

Era dal 22 Gennaio che l’Agropoli non vinceva e da quella data ad oggi ne è passata di acqua sotto i ponti  fra cambi di panchina e vistosa calata in classifica, ma parliamo proprio della gara dei delfini conclusa con un roboante 5-1 contro la Città di Ciampino.

AGROPOLI: Cotticelli, Gagliardo, ferrara, Ciaramelletti, Amelio, Chiochia, Veneroso, Adiletta, Tiboni, Capozzoli, Rekik. A disp. Rizzo, Donnarumma, Notaroberto, Fiorillo, De Lucia, Tolino, Bernardini, Delli Santi, D’Avella.All: Sorianiello

CITTA’ DI CIAMPINO: Peri, Moisa, Gianpietro, Fazio, Carnevali, Citro, Turmalaj, Ramcheski, Muzzi, Fischetti, Damiani. A disp. Sottoriva, Angi, Famà, Marchetti, Santilli, D’Avino, Cassetti, Tiozzo, Maestri.All: Santoni

Arbitro: Tremolada di Monza

Marcatori: 16′, 25′ rig. Tiboni (A), 26′, 29′ rig. Capozzoli (A), 65′ De Lucia (A), 92′ Ramcheski (C)

Commento  alla gara

Finalmente la grinta che volevamo vedere! Un’Agropoli spigliata e pimpante che chiude la gara già nel primo tempo grazie alle doppiette di Tiboni, che mancava all’appuntamento con il goal dal girone di andata, e di Capozzoli. Nella ripresa quinta rete dei delfini con De Lucia e gara in pieno controllo fino al minuto 92 quando Ramcheski segna la rete della bandiera per gli ospiti.

Due rigori assegnati all’Agropoli e freddamente trasformati da Tiboni al 25° e da Capozzoli al 29° simbolo questo di un attacco che deve essere l’arma in più nella corsa all’impresa salvezza. Agropoli che sale a 25 punti e si porta a più tre sul Cynthia sconfitto 2-0 sul campo della Nocerina e che porta i delfini ai playout.

 

Amici lettori Forza Agropoli!

 

GIUSEPPE MANZO

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: