Tu sei qui
Home > SPORT > I QUARTI DI FINALE DELLA CHAMPIONS LEAGUE  PRESENTATI DA SPORTIMES

I QUARTI DI FINALE DELLA CHAMPIONS LEAGUE  PRESENTATI DA SPORTIMES

Si è concluso con uno straordinario 3-0 per la Juventus sul Barcellona ,apparso davvero la brutta copia di se stesso , l’andata del primo quarto di finale della Champions league 2016/2017.

JUVENTUS 3- BARCELLONA 0

MARCATORI: Dybala al 7’ e al 22’ p.t.; Chiellini al 10’ s.t.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic (dal 44’ s.t. Barzagli), Khedira; Cuadrado (dal 27’ s.t. Lemina), Dybala (dal 36’ s.t. Rincon), Mandzukic; Higuain (Neto, Asamoah, Lichtsteiner, Marchisio). All. Allegri.

BARCELLONA (3-4-3): Ter Stegen; Piqué, Umtiti, Mathieu (dal 1’ s.t. André Gomes); Sergi Roberto, Mascherano, Rakitic, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar (Cilessen, Denis Suarez, Jordi Alba, Digne, Alena, Alcacer). All. Luis Enrique.

Commento alla gara

Atmosfera da brividi e pubblico delle grandi occasioni a Torino in uno Juventus Stadium pienissimo e che si rivela per l’ennesima volta fortino inespugnabile della formazione campione d’Italia.

Pronti, via e Juventus che al minuto 7 trova già il vantaggio! Cuadrado scarica su Dybala che spalle alla porta trova il tempo per  battere con un preciso diagonale mancino l’incolpevole Ter Stegen. Pessima la marcatura di Mathieu su Cuadrado in questa occasione e STREPITOSA la giocata del talento argentino. Lo Juventus Stadium si è letteralmente galvanizzato dopo la rete dei padroni di casa e si esalta ancora di più al minuto 21 quando Buffon fa un intervento strepitoso su Iniesta, servito magistralmente da Lionel Messi. Goal sbagliato goal subito un’ autentica verità amici lettori , infatti esattamente dopo la fantastica parata di Gigi Buffon arriva il meritatissimo raddoppio dei padroni di casa un infaticabile Mandzukic, che avrà corso km su km stasera,  serve al centro Dybala che spara un siluro imparabile per Ter Stegen. Un Barcellona impresentabile e altamente confuso  lascia il campo ad una Juventus capace di sfruttare la serata no degli ospiti e di trovare in Dybala il suo assoluto protagonista.Minuto 29 goal annullato agli ospiti per fuorigioco di Suarez che al minuto 39  avrebbe l’ occasione per riaprirla , ma El Pistolero non inquadra la porta. Si va al riposo con il parziale di Juventus 2- Barcellona 0, risultato che sta stretto ai padroni di casa vista la serata di grazia dei bianconeri. Inizia la ripresa e Luis Enrique inserisce Andrè Gomes al posto di un inguardabile Mathieu, sostituito come tre giorni fa a Malaga, nella Juventus nessun cambio.Dopo due minuti dall’inizio della ripresa  errore clamoroso di Messi! Servito da Suarez sciupa in malo modo la possibilità di rimettere in carreggiata i suoi che vengono puniti al minuto 10 con  il tris di Giorgio Chiellini sugli sviluppi di un corner  elude la marcatura di un vergognoso  Mascherano e con un colpo di testa perfettamente piazzato centra l’angolo alla destra di Ter Stegen. Dominio Juventus in questa serata magica! Sale allora in cattedra Lionel Messi che al minuto 16 tenta di dare una scossa ai suoi servendo Rakitic , che viene anticipato prontamente da un ottimo Chiellini, e soprattutto al minuto 23 quando serve , dopo una giocata straordinaria , Suarez che spreca dinanzi  a Buffon. Episodio dubbio al minuto 25 rigore negato al Barcellona , ma Chiellini tocca prima di petto e poi di mano non sembrano esserci gli estremi per il penalty. Allegri sostituisce Cuadrado con Lemina al minuto 28. Nell’ultima fase di gara i catalani provano a reagire ma si scontrano sistematicamente con il muro eretto dai bianconeri e al minuto 37 esce , fra gli applausi scroscianti dello Juventus Stadium , Paulo Dybala  per fare posto a Rincon. Barcellona che nelle fasi finali le prova tutte senza realmente dare fastidio alla difesa bianconera e dopo 4 minuti di recupero Massimiliano Allegri e i suoi possono festeggiare un successo importantissimo per l’accesso alla semifinale.

JUVENTUS 9 : Prestazione di grandissimo livello della squadra torinese, con Dybala come grande trascinatore , squadra capace di annientare il gioco del Barcellona e di imporre la sua forza, che ne dite puntiamo alla coppa eh?

BARCELLONA 4 : Vergognosi stasera nel primo tempo e almeno volenterosi nel secondo, ma niente riesce a scardinare l’avversario dimostratosi superiore sotto tutti i punti di vista, rigore o non rigore, fuorigioco o non fuorigioco è stato un Barcellona molto al di sotto delle sue capacità

 

MIGLIORE JUVENTUS : DYBALA 9,5 assoluto protagonista della serata con due reti pesantissime e tanta personalità mostrata nel confronto con zio Lionel. CHAPEAU PAULO!

PEGGIORE JUVENTUS : HIGUAIN 5 fallisce occasioni nitide davanti a Ter Stegen lui che da bomber di razza non dovrebbe farne di questi errori, ha avuto serate migliori

MIGLIORE BARCELLONA : MESSI 6,5 unico baluardo di questa armata brancaleone chiamata Barcellona, assist e giocate da fuoriclasse non sono bastate però.

PEGGIORE BARCELLONA: MATHIEU 3 in verità ne avrei anche altri da mettere ma il difensore francese è stato davvero impresentabile stasera, esige di una lunga serie di panchine terapeutiche

PROGRAMMA ALTRI QUARTI DI FINALE Mercoledì 12 aprile

Ore 18.45 Borussia Dortmund – Monaco : gara che regalerà sicuramente molti goal e che è stata macchiata dai brutti incidenti accorsi al bus del Dortmund, speriamo che sia tutto finito in bene per il bene dello sport. Segno GOAL consigliato con attenzione all’ Over 2.5

Ore 20.45 Bayern Monaco – Real Madrid : Finale anticipata? Forse si! Occhio alla forma degli uomini di Ancelotti ultimamente sono un carrarmato , ma il Real non è di certo un club qualunque… Segno 1 consigliato ma attenzione all’Over 2.5

Ore 20.45 Atletico Madrid – Leicester : Gara da uno fisso senza se e senza ma i colchoneros sono favoriti per il primo round data la loro forza fra le mura amiche, con attenzione al NO GOAL vista la solidità degli uomini di Simeone

Amici lettori buona CHAMPIONS LEAGUE a tutti 😉

GIUSEPPE MANZO

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: