Tu sei qui
Home > SPORT > GELBISON BELLA PER UN’ORA,VINCE CON MERITO E VEDE LA SALVEZZA/VIDEO

GELBISON BELLA PER UN’ORA,VINCE CON MERITO E VEDE LA SALVEZZA/VIDEO

Una squadra nella quale si vede tutto anche la paura finale.Troppo bello vedere il 3-5-2 dalla tribuna applicato con disinvoltura e con automatismi perfetti.Senza mai correre rischi la squadra ha subito fatto vedere di essere tra le sorprese più brillanti del campionato ed è andata in vantaggio su rigore di Manzillo dopo un fallo netto in area.Il roccella ha mostrato molta sufficienza nella reazione possesso di palla ma tutto contro il muro della squadra locale.I giocatori determinanti nello scacchiere tattico di de Felice Mustone e Uliano.Il primo schierato esterno a sinistra nel centrocampo a 5 per un’ora circa è stato una cerniera fondamentale.Basso nel non possesso,medio nella costruzione del gioco,alto nella finalizzazione degli schemi Mustone ha fatto impazzire gli avversari con una puntualità estrema nei compiti dettati della panchina.Da lui sono arrivati i cross più pericolosi anche se va detto che il lavoro fatto da Cammarota nell’applicazione degli schemi a sinistra ha messo Mustone in condizione di agire al meglio. Vabbè ma parliamo di Cammarota uno che sa giocare e che tatticamente è troppo bravo.Nel finale di partita è entrato è stato sostituito dall’elegantissimo Majri corsa pulita,scatto felino con la sqaudra modifcata nel 4-5-1 è stato perfetto.De Felice è stato bravo in questo perchè con maniacale lavoro ha dotato la sua squadra di un tatticismo esasperato capace di ottenere con meriti grandi risultati.Uliano è immenso,interdice e riparte,imbecca,detta i ritmi. Tandara a fine primo tempo si traveste da Higuain e trafigge il portiere ospite in contropiede.La Gelbison tra la fine del primo tempo e il primo quarto d’ora della ripresa sbaglia più volte il terzo goal prima di rinculare pericolosamente subendo il goal di Cordova di testa e subendo la pressione finale degli ospiti durante la quale però trova il modo per sbagliare ancora il terzo goal.Salvezza vicina,meritata e costruita.E’ una bella Gelbison con giovani interessanti e con un lavoro fatto da dirigenza,tecnici e giocatori molto interessante.C’è da prende esempio.Si la Gelbison va guardata ed emulata in tutto.Sergio Vessicchio

GELBISON – ROCCELLA 2-1

GELBISON: D’Agostino, Zaccaria, Mustone (38’st Mejri), De Angelis, Cipolletta, Manzillo, De Luca Fabrizio, Uliano, Chiumarulo (19’st Genovese), Cammarota, Tandara (42’ Liguori). A disp: D’Amico, Santangelo, De Sio, Parisi, Pistola, De Luca Fabio. All: De Felice.

ROCCELLA: Scuffia, Cordova, Malerba, Commiso, Strumbo, Pagano (15’st Piattelli), Faiello, Plescia, Catalano, Voltassio, Gattabria (6’st Tassone). A disp: Iusufi, Minunzio, Riitano, Surace, Filippone.

ARBITRO: Gioviani di Termoli.

RETE: 5’pt Manzillo, 40’pt Tandara (G), 28’st Cordova (R).

NOTE: ammonisti De Luca Fabrizio (G); Cordova, Gattabria, Piattelli (R). Angoli 5-3. Recupero 0’pt; 3’st. Spettatori: 300.

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: