Tu sei qui
Home > PROVINCIA DI SALERNO > DASPO PER 3 RAGAZZI DI VALLO. PER LA PARTITA GELBISON – NOCERINA DEL 30 OTTOBRE

DASPO PER 3 RAGAZZI DI VALLO. PER LA PARTITA GELBISON – NOCERINA DEL 30 OTTOBRE

Tre persone di Vallo della Lucania hanno avuto notificato un provvedimento di Daspo per la durata di un anno emesso dal questore di Salerno. All’origine del provvedimento quanto accaduto in occasione dell’incontro di campionato nazionale serie “D” Gelbison-Nocerina svoltosi il 30 ottobre scorso in Vallo della Lucania.

daspo

Nell’occasione, mentre una centinaio di tifosi della Nocerina si erano presentati allo Stadio “Morra” di Vallo della Lucania senza aver effettuato l’acquisto del biglietto in prevendita cosi come disposto dal Questore, cercando insieme agli ultras di forzare i controlli ed il filtraggio messo in atto dai Carabinieri diretti dal Capitano Mennato Malgieri per impedire sia l'accesso ai tifosi privi di documenti, sia il contatto con la tifoseria locale, proprio quest’ultima, al termine della partita, si mostrava insofferente sulle decisioni prese a tutela e a garanzia dell’ordine pubblico, come quella di consentire prima l’uscita della tifoseria ospite ed evitare qualsiasi contatto dato il numero di oltre 650 nocerini già amareggiati dalla sconfitta. Di qui la protesta alimentata e seguita da tensioni che hanno messo a repentaglio il regolare mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica. Questi tifosi sarebbero i primi tre identificati emersi da un lavoro di puntale analisi delle immagini utili ai fini investigativi che continuerà nei prossimi giorni sulle altre persone presenti a quella manifestazione di dissenso. Ci si prepara intanto ad affrontare la prossima gara di domenica, Gelbison/Gravina di Puglia, confermando il dispositivo di sicurezza già adottato dall’inizio del campionato e la più ampia determinazione ad assicurare ai tifosi rispettosi delle norme e degli altri avventori dello stadio la vivibilità dell’impianto sportivo.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: