Tu sei qui
Home > PROVINCIA DI SALERNO > carabinieri scoprono vasta piantagione di marijuana: 132 piante per 1 milione di euro

carabinieri scoprono vasta piantagione di marijuana: 132 piante per 1 milione di euro

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Sala Consilina, comandata dal tenente Davide Acquaviva, con il supporto del personale e dei mezzi del settimo nucleo elicotteristi carabinieri di Pontecagnano Faiano, ha scoperto e sequestrato una piantagione di marijuana sul monte Pruno nel comune di Roscigno. In verità sono due le piantagioni di cannabis indica formate ciascuna da 21 e 111 piante di altezza compresa tra i tre e i quattro metri e del peso lordo complessivo di 1 tonnellata circa.

maj2 mar

Gli arbusti erano in avanzato stato di fioritura e pronti per essere essiccati e venduti al dettaglio sul mercato nero della droga. Le infiorescenze sarebbero state vendute ricavando almeno 8 mila euro per ciascuna pianta, per un ricavo totale di circa un milione di euro. Le piante – campionate per i successivi accertamenti al laboratorio di analisi sulle sostanze stupefacenti del comando provinciale dei carabinieri di Salerno – sono state sottoposte a sequestro, a disposizione dell’autorità giudiziaria. I carabinieri non hanno ancora individuato i responsabili, ma sulle indagini vige massimo riserbo da parte degli inquirenti.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: