Tu sei qui
Home > CILENTO > TURISTI TRUFFATI PER CASE VACANZE “FANTASMA”: DENUNCIATE 20 PERSONE

TURISTI TRUFFATI PER CASE VACANZE “FANTASMA”: DENUNCIATE 20 PERSONE

Le truffe riguardanti il fitto di case “fantasma” nel Cilento continua ad essere un problema che si sta man mano diffondendo. I Carabinieri della sezione di Vallo della Lucania e Sapri hanno denunciato 20 persone accusate di aver messo in atto una truffa a danno di turisti desiderosi di passare le loro vacanze nel Cilento e golfo di Policastro. I malfattori attiravano le loro vittime attraverso l’uso di foto suggestive del Cilento. Una volta contattati, i malfattori chiedevano agli interessati un cospicuo anticipo ed una volta ottenuto sparivano. Molti dei turisti si sono presentati nei luoghi promessi dai malfattori constatando poi di essere stati truffati.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: