Tu sei qui
Home > CILENTO > RETATA ANTI DROGA NEL CILENTO,LE CENTRALI SAN GIOVANNI A PIRO E LENTISCOSA/NOMI E VOLTI

RETATA ANTI DROGA NEL CILENTO,LE CENTRALI SAN GIOVANNI A PIRO E LENTISCOSA/NOMI E VOLTI

Le prove sono state raccolte attraverso controlli che hanno consentito di individuare alcuni di loro in flagranza di reato, ma anche mediante intercettazioni telefoniche.

Le persone arrestate sono D’ANGELO Francesco (classe 1996), FIORE Andrea (classe 1989), MAGLIANO Alessio (classe 1994), PARADISO Felice (classe 1985) e PETRONE Alessandro (classe 1980), mentre CENTRANGOLO Lucia (classe 1993), MAGLIANO Walter (classe 1992) e VITA Saverio (classe 1985) sono stati sottoposti ad altra misura.

Altre venti persone sono indagate a piede libero.

Sono sei le ordinanze di custodia cautelare in carcere, tre avranno l’obbligo di presentazione all’utorità giudiziaria.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri di San Giovanni a Piro, coordinati da quelli di Sapri. Il capo della banda è un giovane originario di Lentiscosa. I coinvolti hanno un’età compresa tra 23 e 37 anni.

L’indagine era partita nel marzo 2016 in seguito ad un controllo stradale. Da lì è stato possibile ricostruire una rete di spaccio di droga che aveva quali punti di riferimento San Giovanni a Piro e Lentiscosa ma riforniva i vari comuni del Golfo di Policastro e del basso Cilento.

I carabinieri hanno individuato dei soggetti dediti all’acquisto di hashish e marijuana nell’hinterland salernitano o nel nord della Calabria che poi rivendevano sul territorio. Tra i clienti vi erano anche minorenni.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: