Tu sei qui
Home > CILENTO > POLITICA,A GIUNGANO MARIA ASSUNTA DI MARCO SFIDA L’UOMO DI PALUMBO

POLITICA,A GIUNGANO MARIA ASSUNTA DI MARCO SFIDA L’UOMO DI PALUMBO

Maria Assunta Di Marco professionista di origini giunganesi  pronta.Avvocato e dirigente provinciale dell’Ispettorato del Lavoro. Sposata, madre di due figli, di origini giunganesi ma residente da anni nella città dei Templi, la Di Marco sfiderà, nella tornata elettorale di domenica 10 giugno prossimo, il sindaco facente funzioni uscente Giuseppe Orlotti, 58enne luogotenente dell’Esercito Italiano in quiescenza e fedelissimo di Franco Palumbo.La De Marco ha sciolto i dubbi e si prepara a sfidare l’uomo di Palumbo Orlotti ex coordinatore di collegio di Forza Italia fido vice dell’attuale sindaco di Capaccio Paestum e ora facente funzione.Un volto nuovo e prorompente quello di Maria Asssunta donna tenace e spirito innovatrice. Orlotti porta come dote un quindicennio pieno di importanti e sincronizzati aggiustamenti al paese insieme a Palumbo il quale a sua volta prese il posto di Ernesto Passaro e Renato Di Lucia anche loro oculati e positivi amministratori.Ora una donna concreta e di prospettiva per scardinare il potere giunganese tenuto in piedi dagli uomini di Palumbo con la regia dello stesso maresciallo.Ma che aria tira in paese? A sentire i soliti bene informati le posizioni non sono distanti e non si sa se al momento ci sono anche altri candidati a sindaco.Una sfida che si preannuncia, dunque, avvincente sotto molti punti di vista: a Giungano, paese di 1.250 abitanti e 1.077 aventi diritto al voto, non si  fa il ballottaggio.

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: