Tu sei qui
Home > CILENTO > FANNO IL BAGNO A PAESTUM CON IL MARE IN TEMPESTA E RISCHIANO DI ANNEGARE DUE TURISTI

FANNO IL BAGNO A PAESTUM CON IL MARE IN TEMPESTA E RISCHIANO DI ANNEGARE DUE TURISTI

BAGNO

Uno dei due è grave.Sono due belga i turisti che oggi giorno di Pasqua hanno rischiato di affogare.Ospiti di una struttura alberghiera locale, i due non hanno resistito alla tentazione di un tuffo in mare nonostante le proibitive condizioni meteo, aggravate da un vento insistente. Ed ora rischiano la vita: uno dei due, in particolare, è stato intubato in ambulanza e versa in condizioni disperate. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Francesco Manna, e gli agenti della polizia municipale, diretti dal ten. Antonio Rubini.Sono ricoverati in gravi condizioni i due turisti che nel giorno di Pasqua hanno deciso di farsi il bagno nonostante il mare agitato nelle acque antistanti il litorale di Capaccio Paestum. Troppo forte la forza delle onde che ha travolto i due stranieri di nazionalità belga che hanno annaspato in acqua rischiando di annegare

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: